News http://www.siracusanews.it/rss.xml News it Floridia, evade dai domiciliari, i Carabinieri lo trovano… anche se si nasconde sotto un’auto http://www.siracusanews.it/floridia-evade-dai-domiciliari-carabinieri-lo-trovano-anche-si-nasconde-unauto/

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Tenenza di Floridia hanno arrestato Mario Melino, classe 1981, floridiano, pregiudicato, evaso dal 20 aprile dalla sua abitazione, ove era sottoposto agli arresti domiciliari per spaccio, facendo perdere le proprie tracce. I Carabinieri hanno così iniziato le ricerche del 36enne sorprendendolo ieri sera in una via di Floridia. Alla vista della pattuglia il Melino ha tentato per ben due volte di scappare per le vie limitrofe, fino a nascondersi sotto una macchina sperando di non essere visto, ma così non è stato.

L’arrestato è stato accompagnato in caserma per le incombenze di rito e, su disposizione dell’AG di Siracusa, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

]]>
CronacaFloridia Tue, 25 Apr 2017 15:57:20 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/floridia-evade-dai-domiciliari-carabinieri-lo-trovano-anche-si-nasconde-unauto/
Siracusa, rissa tra condómini in via Algeri: 3 denunciati http://www.siracusanews.it/siracusa-rissa-condomini-via-algeri-3-denunciati/

Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno denunciato tre persone per inosservanza delle limitazioni della libertà personale cui sono sottoposte.

Inoltre, Agenti delle Volanti, in servizio di Controllo del territorio, hanno denunciato tre uomini, tutti siracusani, per il reato di rissa. L’acceso litigio, poi sfociato in rissa, è scaturito tra i condomini di uno stabile, in via Algeri, per delle controversie condominiali.

]]>
CronacaSiracusa Tue, 25 Apr 2017 07:41:18 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/siracusa-rissa-condomini-via-algeri-3-denunciati/
Siracusa, 2750 anni per innamorarsene, una notte per viverla: si avvicina “Aperto per cultura”, il 6 maggio Ortigia si metterà in mostra http://www.siracusanews.it/siracusa-2750-anni-innamorarsene-notte-viverla-si-avvicina-aperto-cultura-6-maggio-ortigia-si-mettera-mostra/

Una città che si prepara ad ospitare milioni di turisti, un centro storico che si risveglia dai mesi di calma invernali e i numerosi siracusani pronti a vivere e condividere le meraviglie della propria città.

Il 6 maggio si svolgerà il primo evento pubblico di un percorso di rilancio e sviluppo della città che Confcommercio Siracusa e il Comune hanno avviato lo scorso anno con la firma del Protocollo per la rigenerazione urbana (tradotta concretamente nella creazione di un partenariato attivo che li ha visti partecipare al nuovo bando europeo Uia per l’innovazione), con l’obiettivo di creare progetti in sinergia per la riqualificazione urbana e commerciale della città.

Con un centro storico di indiscutibile bellezza ma che necessita di una strategia di promozione strutturata, la collaborazione tra Pubblica amministrazione e associazione di categoria può generare pratiche virtuose in grado di rendere l’offerta più vivace, colta, elegante e commerciale, all’insegna della cultura.

Siracusa è dunque pronta per mettersi in mostra, partendo da questo ambizioso primo grande evento che offre insoliti ed originali palcoscenici, con una contaminazione positiva e decisamente contemporanea tra spazi privati, spazi sociali e spazi commerciali che vivono nuove vite, si riqualificano e si trasformano a seconda di ciò che vi succede all’interno.

Palcoscenici saranno luoghi istituzionali della città, aperti per la manifestazione, che ospiteranno, a partire dalle 18 performance teatrali e mostre pittoriche e fotografiche; palcoscenici saranno i balconi di alcuni edifici da cui arriverà la musica lirica cantata da soprani e tenori; palcoscenici saranno le aree antistanti il Palazzo della Camera di Commercio e del Teatro Comunale che ospiteranno danzatrici e musicisti; orchestre e band animeranno le vie del centro con musica reggae and soul, jazz e d’avanguardia manouche.

Penso che il territorio, mai come adesso, abbia bisogno di persone che in sinergia diano vita a programmi, più o meno culturali, che sappiano trasmettere passione, qualità e competenza a chi ad essi si approccia” – così dichiara il Maestro Rino Cirinnà, coordinatore delle attività musicali della manifestazione.

Dello stesso parere la coordinatrice delle performance teatrali Irene Pisano che afferma: “Aperto per Cultura rappresenta un’occasione concreta del buon fare, un’opportunità pergenerare fermento culturale grazie allacollaborazione e all’entusiasmo dei protagonisti del nostro territorio”.

Sarà interessante ed estremamente bello osservare Siracusa che diventa spazio per il teatro, la musica, l’arte gastronomica. Infatti palcoscenici saranno anche le vie in cui si potranno gustare i 27 menù speciali proposti dai ristoratori ed operatori del food dell’isola che in sinergia hanno prodotto un vero e proprio percorso del gusto formato da piatti da assaporare all’aperto: filosofia della festa è muoversi, assaggiare, provare, percorrendo le tappe indicate sulla mappa dell’evento che sarà distribuita gratuitamente negli infopointAperto per Cultura disposti in largo XXV Luglio e in piazza Archimede.

Sarà l’edizione zero di un evento che verrà riproposto ed arricchito di anno in anno affinché diventi un appuntamento fisso per la nostra città e che vuole dimostrare come le sinergie facciano crescere, come la condivisione delle idee apra le menti e sviluppi relazioni, innanzitutto tra le persone e poi tra istituzioni, cittadini, associazioni e tessuto commerciale.

]]>
AttualitàSiracusa Tue, 25 Apr 2017 06:04:35 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/siracusa-2750-anni-innamorarsene-notte-viverla-si-avvicina-aperto-cultura-6-maggio-ortigia-si-mettera-mostra/
Rotary Sciacca Golf Cup 2017, Il Rotary Club Ortigia vince la 5 edizione  http://www.siracusanews.it/rotary-golf-cup-2017-rotary-club-ortigia-vince-la-5-edizione/

Una gara  internazionale di golf a coppie, organizzata da Filippo Alessi del Rotary Sciacca Golf, è stata vinta dal siracusano Mimmo Colella che ha giocato con il palermitano Sergio Pedicone.E’ questo un evento sportivo giunto orma alla sua quinta edizione.

La gara svoltasi il 22 ed il 23 aprile, sabato e domenica scorsi, si è svolta sui due percorsi del campo da golf del Verdura di Sciacca. La competizione era strutturata con una gara a coppie con formula luisiana nel percorso Est per sabato ed una gara individuale con formula stableford nel percorso ovest per domenica. I punti di vittoria delle due gare andavano a sommarsi nel carnet della coppia.

Per il Distretto 2110 Sicilia/Malta Mimmo Colella e Sergio Pedicone l’hanno spuntata  sui settantadue  partecipanti,  aggiudicandosi la vittoria con 111 punti in totale

“Il primo giorno di gara è stato più difficile – racconta Mimmo Colella – c’era un forte vento a 30­-35 kmh poi nel secondo giorno il meteo è migliorato  ed anche il nostro score è migliorato  così da superare la squadra Tomasello Iurato  detentrice della vittoria nelle due edizioni precedenti.”

 

]]>
SportSiracusa Tue, 25 Apr 2017 05:22:18 +0000 Liana Santoro http://www.siracusanews.it/rotary-golf-cup-2017-rotary-club-ortigia-vince-la-5-edizione/
Siracusa, riprende stasera la raccolta dei rifiuti: qualche problema in periferia e nelle zone balneari http://www.siracusanews.it/siracusa-riprende-stasera-la-raccolta-dei-rifiuti-qualche-problema-periferia-nelle-zone-balneari/

Riprenderà intorno alle 20 circa la raccolta dei rifiuti in città. Dopo lo “sciopero bianco” di ieri, sembra quindi essere tornata alla normalità una situazione che nelle ultime 24 ore ha mandato su tutte le furie sia l’amministrazione comunale, sia la ditta che attualmente gestisce il servizio. Alla base della protesta spontanea dei lavoratori pare vi sia il ritardo nella liquidazione dell’ultimo mese maturato. Una decisione, quella di non operare il servizio nella notte di ieri che è stata mal digerita dall’assessore all’Ambiente Pierpaolo Coppa.

Solo alle 12 di oggi, abbiamo ricevuto la comunicazione dell’astensione dal lavoro dei dipendenti dell’Igm – ha detto -. Avremmo dovuto avere un preavviso di dieci giorni e ciò non è avvenuto. Questo modo di operare senza neanche avvisare, e di fatto creando un disagio e un danno alla città, è da stigmatizzare. Peraltro accade il giorno dopo la domenica e prima di una festività infrasettimanale. Possiamo affrontare i problemi se veniamo avvisati, ma certamente non con queste modalità”.

Anche sui ritardi dell’ente nella liquidazione delle fatture all’azienda, Coppa non vuole alcun tipo di scusa. “Il termine per il pagamento del canone del servizio di igiene urbana scade alla fine del mese successivo – ha spiegato -. Pertanto nessuno può addebitare alcunché al Comune per il mese di marzo.” Anche se qualche piccolo ritardo in effetti c’è, dato che per ammissione dello stesso assessore deve essere saldata una somma residua del mese di febbraio 2017, ma questo di certo non può giustificare quanto messo in atto dagli operatori ecologici.

Per questo motivo Palazzo Vermexio stamattina ha scritto in Prefettura, trasmettendo la richiesta di avvio della procedura prevista dalle norme sull’esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali, che prevede la possibilità di emanare un’ordinanza diretta a garantire le prestazioni indispensabili e idonee ad assicurare adeguati livelli di funzionamento del servizio.

Ma a quanto pare non servirà alcuna ordinanza diretta, dato che la “maretta” tra Comune, azienda e dipendenti sembra essere rientrato è così l’assessore ha informato il prefetto del rientro dell’astensione. A breve riprenderà il servizio e i cumuli di spazzatura ai lati dei cassonetti dovrebbero sparire a breve. Discorso un po’ più complicato per le aree periferiche e le zone balneari, in cui forse, ancora per oggi la raccolta procederà a singhiozzo a causa della chiusura della discarica per il giorno festivo, che non consentirà quindi alla ditta di rimuovere tutti i rifiuti fin qui prodotti.

Intanto però “ferita” lasciata in una città piena di turisti in virtù del “ponte” per la festa della Liberazione resterà indelebile

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Apr 2017 15:54:24 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/siracusa-riprende-stasera-la-raccolta-dei-rifiuti-qualche-problema-periferia-nelle-zone-balneari/
Siracusa, morte del giovane Renzo Formosa: il cordoglio del sindaco a nome della città. Mercoledì i funerali http://www.siracusanews.it/siracusa-morte-del-giovane-renzo-formosa-cordoglio-del-sindaco-nome-della-citta/

Il sindaco, Giancarlo Garozzo, esprime cordoglio a nome della città e dell’Amministrazione ai genitori e ai familiari di Renzo Formosa, il sedicenne morto per le conseguenze di un incidente stradale avvenuto in via Bartolomeo Cannizzo.

Una giovane vita spezzata – afferma il sindaco Garozzo – lascia in tutti noi un’infinita tristezza e nei familiari un vuoto incolmabile. Gli appelli alla prudenza a chi si mette alla guida di un mezzo non sono mai sufficienti, ma bisogna insistere. Così come bisogna continuare nella preziosa opera di sensibilizzazione svolta dalle istituzioni perché l’educazione stradale va impartita a cominciare dai più giovani”.

I funerali di Renzo si terranno mercoledì alle 15,30 nella chiesa di S. Antonio.

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Apr 2017 15:29:26 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/siracusa-morte-del-giovane-renzo-formosa-cordoglio-del-sindaco-nome-della-citta/
CNA Stabilimenti balneari, mercoledì l’assemblea congiunta Ragusa-Siracusa http://www.siracusanews.it/cna-stabilimenti-balneari-mercoledi-lassemblea-congiunta-ragusa-siracusa/

E’ programmata per mercoledì 26 aprile alle ore 18 nei locali del ristorante “Il mercato” di corso Umberto I 34 a Ispica l’assemblea costitutiva dell’articolazione di mestiere “CNA Stabilimenti balneari”.

L’incontro, fortemente voluto dagli imprenditori del settore, vedrà uniti gli operatori di Ragusa e Siracusa, alla presenza del coordinatore nazionale Cristiano Tomei.

Si tratta di un appuntamento al quale tutti gli imprenditori del settore sono caldamente invitati – dichiara Gianpaolo Miceli, coordinatore per Siracusa di CNA Stabilimenti balneari – perché per la prima volta una nuova articolazione di mestiere prende il via unendo gli interessi comuni di due importante aree territoriali come Siracusa e Ragusa. Una convergenza che porterà – conclude Miceli – ancora più forza e vigore alle rivendicazioni degli operatori”.

Tra i temi che saranno affrontati in assemblea spicca per importanza quello “caldo” della durata delle concessioni demaniali, ridotte da un recente intervento legislativo e per questo causa di incertezze e mancanza di tranquillità da parte degli imprenditori nell’effettuare i necessari investimenti a lungo termine.

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Apr 2017 14:47:42 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/cna-stabilimenti-balneari-mercoledi-lassemblea-congiunta-ragusa-siracusa/
“L’arte per la vita”: il Lions Club Siracusa Eurialo organizza una mostra con 50 artisti e 245 opere a sostegno delle adozioni a distanza http://www.siracusanews.it/larte-la-vita-lions-club-siracusa-eurialo-organizza-mostra-50-artisti-245-opere-sostegno-delle-adozioni-distanza/

Intervenendo sul tema strategico del Lions Clubs International “Alleviare la fame”, il Lions Club Siracusa Eurialo ha collaborato con Giacomo Perticone, artista siracusano, all’organizzazione ed attuazione della diciottesima edizione della mostra di beneficenza “L’Arte per la Vita”, in cui 50 artisti hanno messo a disposizione gratuitamente 245 opere per un nobile scopo: sostenere a distanza la vita e l’istruzione di bambini in paesi in grave ritardo di sviluppo (non solo del Terzo Mondo).

La mostra è stata inaugurata venerdì 21 aprile 2017 al “Salone Gentile” di Via delle Vergini e resterà aperta fino a lunedì 8 maggio. All’inaugurazione hanno preso parte Giacomo Perticone, ideatore e curatore della mostra in tutte le sue edizioni, Umberto Vanella, presidente del Lions Club Siracusa Eurialo, e don Luciano Aloisio, in rappresentanza della Fondazione Opera Don Bosco – Adozioni Don Lorini.

Emozionato “come un bambino”, Giacomo Perticone ha ringraziato tutti i presenti e quanti hanno contribuito alla realizzazione dell’evento, considerato il suo grande sforzo personale per trascorsi problemi di salute. Umberto Vanella ha confermato l’impegno assunto dal Lions Club Siracusa Eurialo nel sostenere un’adozione intera, scegliendo l’opera di Margherita Davì “Giostra di pensieri”.

Ho conosciuto ed apprezzato l’impegno sociale di Giacomo Perticone già molti anni fa – ha detto Vanella –, e il Lions Club Siracusa Eurialo ha subito raccolto la proposta di sostenere l’iniziativa, per avviare quest’azione tangibile nell’anno delle Celebrazioni del centenario del Lions Club Internationa“.

Innovativa la proposta del Club, che ha offerto e curato direttamente la realizzazione del sito della mostra e del catalogo multimediale, visionabile all’indirizzo www.arteperlavita.inf0 

Prodigo di ringraziamenti l’intervento di don Luciano Aloisio, intervenuto in rappresentanza della Fondazione Don Bosco e del reverndo Giordano Piccinotti, che un anno fa ha preso il posto di don Arturo Lorini nel progetto delle adozioni. “La mostra – dice Piccinotti – non fa altro che confermare che l’arte è vita, perchè grazie alla generosità degli artisti e di chi sceglie le loro opere si fa un gran bene in tante parti del mondo. Il vostro non è un piccolo gesto, ma un grande gesto, perchè ognuno di essi contribuisce al futuro di un bambino in un’altra parte del mondo.

Assolutamente trasparente il meccanismo della “beneficenza”, ideato anni fa da Giacomo Perticone: chi desidera sostenere l’adozione a distanza di un bambino delle missioni dei Salesiani non deve far altro che visitare la mostra, scegliere l’opera che desidera portare a casa facendo segnare il proprio nome su un apposito registro, effettuare un versamento postale sul modulo prestampato intestato alle “Adozioni Don Lorini”, consegnare la ricevuta all’autore e ritirare l’opera precedentemente scelta.

Quindi, nessuna raccolta fondi, ma un contributo diretto e personale alla causa (peraltro deducibile fiscalmente). E nessun obbligo a mantenere nel tempo l’adozione: l’anno prossimo sarà un’altra mostra, con altre opere, e tanti altri sosterranno il progetto di Giacomo Perticone.

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Apr 2017 14:44:58 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/larte-la-vita-lions-club-siracusa-eurialo-organizza-mostra-50-artisti-245-opere-sostegno-delle-adozioni-distanza/
Siracusa, mercoledì Ortygia Business School ospiterà la conferenza internazionale sulle migrazioni http://www.siracusanews.it/siracusa-mercoledi-ortygia-business-school-ospitera-la-conferenza-internazionale-sulle-migrazioni/

Il prossimo 26 aprile Ortygia Business School ospiterà la conferenza internazionale sulle migrazioni organizzata dal network accademico ALUM di cui l’Università degli Studi di Messina e Ortygia Business School sono membri associati.
Dopo il successo della prima conferenza dal titolo “Managing Migration: solutions beyond the Nation State” tenutasi ad aprile 2016, il prossimo 25 e 26 aprile Ortygia Business School, in collaborazione con l’Università di Messina, e con il network Alum (Alliance of Lead Universities on Migration) di cui entrambi sono membri associati, ospiterà una seconda conferenza sul tema.

La questione delle migrazioni continua ad essere tra i primi posti nell’agenda dei responsabili politici globali. Al network Alum oltre a Messina e Ortygia Business School aderiscono le università più impegnate sui temi dell’immigrazione come l’università di Bologna, Bocconi, Science Po, Mannheim, London School of Economics, Oxford, e Beirut.
L’evento è una tappa preparatoria al prossimo G7 di Taormina. Lo Sherpa Italiano del G7 ha infatti invitato l’Alum a fornire delle policy recommendation in vista del G7 che si terrà a Taormina il 26-27 maggio 2017. La fondazione Ortygia Business School membro siciliano insieme all’Università di Messina ha ritenuto indispensabile sostenere l’iniziativa affinché il mondo accademico siciliano si possa fare portavoce degli esiti delle ultime ricerche sul tema, contribuendo a dare vigore e basi solide al dibattito politico che di qui a poco prenderà il via e che vedrà protagonista la Sicilia Orientale.

I temi della conferenza quest’anno verteranno su:
1. Investimenti nei paesi di origine e di transito;
2. Protezione dei minori nei paesi di transito, accoglienza e integrazione dei minori stranieri non accompagnati e delle persone vulnerabili;
3. Valutazione degli effetti positive della presenza dei migranti (con particolare riferimento al prossimo G7) in riferimento all’impatto netto fiscale e alla dimensione politica e alla percezione presso la cittadinanza del fenomeno migratorio.

“A Siracusa saranno presenti i migliori accademici a livello internazionale impegnati sui vari temi della spinosa questione della gestione dei flussi migratori – dichiara Francesco Drago, professore ordinario di Economia Politica all’università di Messina e co-founder di Ortygia Business School – Sarà un’occasione per valorizzare la Sicilia come frontiera dell’integrazione non solo geografica ma culturale, creando un ponte stabile tra mondo accademico e politico.”

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Apr 2017 13:49:00 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/siracusa-mercoledi-ortygia-business-school-ospitera-la-conferenza-internazionale-sulle-migrazioni/
Cna Pensionati Siracusa, Giuseppe Gianino nuovamente eletto presidente provinciale http://www.siracusanews.it/cna-pensionati-siracusa-giuseppe-gianino-nuovamente-eletto-presidente-provinciale/

Una grande affluenza di associati ha salutato questa mattina la riconferma del presidente di Cna Pensionati Siracusa, Giuseppe Gianino, avvenuta nel corso dell’annuale assemblea di categoria. Il presidente svolgerà il suo secondo mandato, l’ultimo consentito dallo statuto, per il prossimo quadriennio. Intenso il programma della mattinata, aperta dai saluti del segretario regionale Mario Filippello.

Il segretario ha fatto un excursus storico sul rapporto dei pensionati con la società, spiegandone l’importanza e il ruolo sempre attivo che dovrebbero ricoprire, anche supportati dalle istituzioni. Un ruolo che però da qualche tempo sembra essere ingiustamente sminuito, anche per colpa delle politiche sociali dei comuni impegnati a far quadrare i bilanci spesso a scapito delle fasce più deboli.

La successiva relazione del Presidente regionale di Cna Pensionati Cino Roccella, che ha ringraziato per il valido l’operato la Cna di Siracusa, si è concentrata su due punti assai sensibili come la sanità e la famiglia, focalizzandosi sull’importante compito di guida che la società fatica a riconoscere all’esperienza dei pensionati.

In particolare, il presidente ha stigmatizzato la costosissima prassi della “migrazione sanitaria” verso le città del nord Italia, dove a curare i cittadini costretti ai “viaggi della speranza” si trovano spesso bravissimi medici siciliani; non secondario anche il fondamentale ruolo di “ammortizzatore sociale” svolto dai pensionati all’interno delle famiglie, nonostante l’entità media delle prestazioni pensionistiche non permetta certo un grande sostegno.

Dopo il ringraziamento del presidente della Cna Siracusa Antonino Finocchiaro, presente per testimoniare la grande rilevanza che l’associazione riserva ai pensionati, è toccato al neoconfermato Presidente di Cna Pensionati Gianino illustrare le prossime linee programmatiche, incentrate sulle problematiche sanitarie, sui progetti e servizi pubblico/privato per un nuovo sistema di servizi per la persona, per la terza età e per l’invecchiamento attivo e sui progetti innovativi di Cna Pensionati, come la trasmissione dei saperi e il raccordo tra le generazioni, il digital divide e la diffusione della cultura artigiana.

Al termine dell’incontro è stato eletto anche il consiglio di presidenza, coordinato da Cesare Miceli e formato dai delegati che parteciperanno di diritto all’assemblea regionale di Cna Pensionati che si terrà a Palermo il prossimo 23 maggio.

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Apr 2017 13:43:31 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/cna-pensionati-siracusa-giuseppe-gianino-nuovamente-eletto-presidente-provinciale/
Lentini, avevano svaligiato due abitazioni rurali nel dicembre scorso: arrestati dai Carabinieri al termine di un’articolata indagine http://www.siracusanews.it/lentini-svaligiato-due-abitazioni-rurali-nel-dicembre-scorso-arrestati-dai-carabinieri-al-termine-unarticolata-indagine/

Nel corso della notte a Palagonia (CT) e Raddusa (CT), i militari della Stazione Carabinieri di Lentini, a conclusione di attività investigativa, traevano in arresto, in esecuzione dell’ordinanza cautelare emessa dal Tribunale di Siracusa su richiesta del P.M. dott. Antonio Nicastro della locale Procura della Repubblica, Febronio Vespa Febronio, di Palagonia, classe ’56 e Mario Vespa, di Raddusa, classe ’87.

Era la notte del 17 dicembre 2016, quando una pattuglia dei Carabinieri di Lentini notava un autovettura Fiat Panda, che alla vista dei militari accelerava la sua marcia nel tentativo di dileguarsi. I militari, insospettiti da tale comportamento, dopo un breve inseguimento fermavano l’autovettura e sottoponevano a perquisizione i due soggetti, che venivano trovati in possesso di strumenti atti ad offendere e di vari oggetti di sospetta provenienza illecita, in ordine alla cui fruizione, i fermati non fornivano alcuna spiegazione.

Due giorni dopo il controllo, negli Uffici della Stazione Carabinieri di Sortino, i proprietari di due case rurali denunciavano che ignoti, durante la notte del 17 dicembre 2016, dopo avere neutralizzato gli impianti di allarme posti a sicurezza delle rispettive abitazioni, si introducevano all’interno asportando oggetti vari.

E’ in quel momento, grazie anche al coordinamento info-operativo tra le Stazioni Carabinieri dipendenti dalla Compagnia Carabinieri di Augusta che, i militari di Lentini riescono a dare un notevole impulso alle indagini, acquisendo, in pochissimo tempo, precisi e certi indizi investigativi a sostegno di un solido quadro accusatorio nei confronti dei due soggetti, in ordine al delitto di furto pluriaggravato in concorso commesso in danno delle due abitazioni rurali. I due uomini, arrestati nella notte appena trascorsa, espletate le formalità rito, sono stati portati nelle rispettive abitazioni, al regime degli arresti domiciliari a disposizione dall’Autorità Giudiziaria mandante.

]]>
CronacaLentini Mon, 24 Apr 2017 13:14:25 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/lentini-svaligiato-due-abitazioni-rurali-nel-dicembre-scorso-arrestati-dai-carabinieri-al-termine-unarticolata-indagine/
Francofonte accoglie la mostra “Le Sentinelle dell’Arte”: mercoledì sarà inaugurata a Palazzo Gravina Cruyllas http://www.siracusanews.it/francofonte-accoglie-la-mostra-le-sentinelle-dellarte-mercoledi-sara-inaugurata-palazzo-gravina-cruyllas/

Il Comune di Francofonte accoglie la mostra “Le Sentinelle dell’Arte”, che sarà inaugurata nel Palazzo Gravina Cruyllas, mercoledì alle 10.

L’evento, nato dalla sinergia tra la Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Siracusa e il Comando Provinciale dei Carabinieri di Siracusa, era già stato organizzato nella città aretusea per mettere in esposizione oltre un centinaio di oggetti e manufatti archeologici e librari di particolare pregio, che fanno parte di ben 17 lotti riferibili ai vari recuperi operati dai Militari dell’Arma dei Carabinieri e del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale.

Il Reparto speciale dei Carabinieri, istituito con lo scopo di recuperare oggetti e opere d’arte trafugate, da alcuni decenni svolge una preziosa e meticolosa attività atta al ritrovamento di moltissimi reperti archeologici e numismatici sottratti illecitamente dai loro contesti e pertanto ormai difficilmente riconducibili integralmente ai riferimenti territoriali e di provenienza dai singoli siti e luoghi.

L’obiettivo della Mostra è quello di presentare al pubblico, attraverso un percorso espositivo appositamente allestito, opere e materiali sequestrati dall’Arma Carabinieri e che una volta recuperati, riacquistano la loro identità, tornano alla luce, recuperano la loro memoria perduta. Durante il periodo di permanenza della Mostra nel Comune di Francofonte saranno coinvolti gli studenti dei locali Istituti Scolastici sia per consentirne la fruizione sia per descrivere ai visitatori interessati le opere esposte, anche allo scopo di potere stimolare in tutti, e principalmente tra i giovani, la coscienza del rispetto e della cura del patrimonio culturale della Nazione.
Saranno presenti all’inaugurazione: Salvatore Palermo, Sindaco di Francofonte; Giuseppe Castaldo, Prefetto di Siracusa; Luigi Grasso, Comandante Provinciale dei Carabinieri; Francesco Paolo Giordano, Procuratore della Repubblica; Luigi Mancuso, Comandante del Nucleo Patrimonio Culturale, l’assessore comunale alla cultura, Francesco La Rocca. Andrea Patanè, Dirigente per i Beni Archeologici della Soprintendenza, illustrerà il percorso espositivo, mentre a Rosalba Panvini, Soprintendente dei Beni Culturali ed Ambientali di Siracusa, sono affidate le conclusioni sul significato dell’evento scientifico e sull’importanza dei reperti sequestrati.

Notevole è stato l’impegno profuso dall’amministrazione comunale di Francofonte per realizzare la manifestazione e di ciò va dato atto al Sindaco ed all’Assessore alla Cultura.

]]>
CulturaSiracusa Mon, 24 Apr 2017 12:28:54 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/francofonte-accoglie-la-mostra-le-sentinelle-dellarte-mercoledi-sara-inaugurata-palazzo-gravina-cruyllas/
Augusta, sequestrati 500 ricci di mare: pescatori sanzionato per 4 mila euro http://www.siracusanews.it/augusta-sequestrati-500-ricci-mare-pescatori-sanzionato-4-mila-euro/

Continua in maniera incessante l’attività di polizia marittima e di vigilanza assicurata dalla Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Augusta.
Nel corso della mattinata odierna gli uomini della Capitaneria di Porto di Augusta, hanno eseguito l’ennesimo sequestro di circa 500 ricci di mare.

In particolare gli uomini della Guardia Costiera megarese hanno avvistato alcuni pescatori intenti a raccogliere i preziosi echinodermi nel golfo Xifonio, provvedendo quindi ad effettuare un appostamento al fine di monitorare l’attività di pesca illecitamente compiuta. Nel momento in cui tali soggetti si stavano accingendo allo sbarco del frutto dell’indebita battuta di pesca, nei pressi del Lungomare Rossini del Comune di Augusta, sono intervenuti i Militari, che hanno proceduto al sequestro e al rigetto in mare del pescato ancora vivo, contestando una sanzione amministrativa di 4.000 euro.

Nella stessa mattinata i Militari della Guardia Costiera hanno elevato una sanzione amministrativa pari a 2064,00 euro ad un peschereccio intento allo sbarco del pescato presso la banchina della Nuova Darsena Servizi del Porto di Augusta, in violazione dell’Ordinanza n. 02/2016 della stessa Autorità Marittima, che disciplina i punti di sbarco del prodotto ittico nel Compartimento megarese. Si conferma l’attenzione della Capitaneria di Porto nei confronti della tutela delle risorse ittiche, attraverso mirati servizi di sorveglianza che, specie in questo periodo, sono rivolti soprattutto alla repressione della pesca illegale del riccio di mare che, si rammenta, essere consentita solo nei limiti di 50 unità per persona ed al di fuori dei mesi di maggio e giugno, in cui permane il divieto assoluto di cattura, in quanto periodo riproduttivo di tale pregiata specie.

]]>
CronacaAugusta Mon, 24 Apr 2017 12:20:05 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/augusta-sequestrati-500-ricci-mare-pescatori-sanzionato-4-mila-euro/
Floridia, Francesco Conti è il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle. Aperta la campagna elettorale http://www.siracusanews.it/floridia-francesco-conti-candidato-sindaco-del-movimento-5-stelle-aperta-la-campagna-elettorale/

Trasparenza, efficienza, sicurezza. Questi alcuni dei temi centrali del programma elettorale che il Movimento 5 Stelle ha redatto in vista delle elezioni amministrative del prossimo 11 giugno per la guida di Floridia. Alla carica di sindaco scende in campo Francesco Conti, che ha appena aperto la campagna elettorale e presentato la squadra che lo sostiene e i candidati al Consiglio comunale. Un gruppo di 15 persone, e non 16 come i componenti del civico Consesso, perché “non volevamo riempire la lista con un nome a caso – spiega Conti –. Abbiamo attinto i candidati dagli attivisti del meetup floridiano e fra loro abbiamo individuato questi 15 nomi. Sarebbe stato troppo semplice andare in piazza e “prendere” qualcuno per piazzarlo lì, in fondo alla lista, giusto per arrivare a 16, ma abbiamo preferito essere onesti”.

Trentasei anni, marito e padre, di due gemelli, devoto, giovanissimo si è arruolato in Marina dove ora presta servizio all’Usi (Unità Sistemi Informatici) dell’Arsenale militare marittimo di Augusta.

A spingerlo verso questo importante passo, in una competizione elettorale che vede in lizza 8 candidati alla carica di primo cittadino, la volontà di far crescere i propri figli in una Floridia migliore. E su questo lavora già da tempo “studiando i problemi della città – spiega – molti dei quali sono stati portati all’attenzione dell’amministrazione e della città” e sui quali ha strutturato il programma elettorale che prevede, fra l’altro, la riorganizzazione della macchina amministrativa, attraverso la formazione del personale comunale ad esempio, ma anche connettività, informazione, democrazia e trasparenza “con l’ampliamento del wi-fi cittadino – ha spiegato Conti durante la convention di apertura della campagna elettorale in piazza Melbourne – e il potenziamento dei processi di informazione e digitalizzazione; e ancora l’ efficientamento energetico, ma molto punteremo anche su rifiuti ambiente e territorio. Pensiamo, ad esempio, al piano di emergenza di protezione civile, a un sistema di raccolta differenziata porta a porta efficiente e che per tutti e che comprenda anche il compostaggio domestico”.

Sul palco, a sostegno di Conti e del gruppo, anche Cettina Di Pietro, sindaco di Augusta, Stefano Zito, deputato all’Ars, e Maria Marzana, deputata alla Camera.

]]>
PoliticaFloridia Mon, 24 Apr 2017 11:02:48 +0000 Roberta Mammino http://www.siracusanews.it/floridia-francesco-conti-candidato-sindaco-del-movimento-5-stelle-aperta-la-campagna-elettorale/
Siracusa, “Dall’Anapo al Nilo: l’Egitto nei viaggi e nelle ricerche di Luigi Bernabò Brea”: mercoledì conferenza al museo del Papiro http://www.siracusanews.it/siracusa-dallanapo-al-nilo-legitto-nei-viaggi-nelle-ricerche-luigi-bernabo-brea-mercoledi-conferenza-al-museo-del-papiro/

“Dall’’Anapo al Nilo: l’’Egitto nei viaggi e nelle ricerche di Luigi Bernabò Brea” è il titolo della conferenza che si terrà mercoledì 26 aprile 2017 alle ore 18 al Museo del Papiro “Corrado Basile”, ex convento di Sant’’Agostino in Ortigia. La conferenza sarà tenuta da Massimo Cultraro, archeologo, primo ricercatore presso l’Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Catania. Lo studioso illustrerà alcune attività poco note dell’archeologo Luigi Bernabò Brea. Se ampiamente nota è la sua poliedrica attività di ricerca e salvaguardia in Sicilia e in Grecia durante il ruolo di Soprintendente alle Antichità della Sicilia orientale, meno conosciuta appare la mole di viaggi che Bernabò Brea fece all’estero su incarico ministeriale.

Cultraro ricostruisce per la prima volta, attraverso i documenti dell’archivio personale dello studioso ligure, la figura di Luigi Bernabò Brea nel suo ruolo di delegato italiano all’’Unesco, quando nel 1964 venne inviato in Egitto, all’interno di una équipe internazionale, contribuendo alla progettazione del salvataggio del patrimonio culturale nilotico. Lo studio di un progetto di valorizzazione della celebre imbarcazione lignea di Cheope, scoperta pochi anni prima, rivela le straordinarie capacità dello studioso nel campo dell’attività museale e di promozione culturale. Sarà l’’esperienza del viaggio in Egitto a segnare la futura attività di studioso e di soprintendente alle antichità; da quel momento lo studioso ligure comincerà a guardare con una certa attenzione alla più antica storia dell’’Egitto predinastico per spiegare alcuni processi culturali che dal Delta del Nilo si sarebbero irradiati fino al Mediterraneo centrale, coinvolgendo la Sicilia e l’arcipelago maltese.

La conferenza viene organizzata dal Museo del Papiro “Corrado Basile”, che celebra quest’’anno il trentennale della sua istituzione, e rientra nella programmazione della celebrazione dei 2750 anni della fondazione di Siracusa. Introdurrà la conferenza l’archeologa Maria Musumeci, direttore del Polo regionale di Siracusa per i siti e i musei archeologici.

]]>
CulturaSiracusa Mon, 24 Apr 2017 09:34:28 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/siracusa-dallanapo-al-nilo-legitto-nei-viaggi-nelle-ricerche-luigi-bernabo-brea-mercoledi-conferenza-al-museo-del-papiro/
Alla Fiera del Libro di Milano anche alcuni volumi della Lombardi editore scritti dalle penne di Siracusa http://www.siracusanews.it/alla-fiera-del-libro-milano-anche-volumi-della-lombardi-editore-scritti-dalle-penne-siracusa/

Lombardi editore ha partecipato alla Fiera del libro con iniziative ed eventi proposti al pubblico e alla stampa nei giorni 20 e 21 aprile.

Oltre alla vasta produzione in esposizione si sono presentate in anteprima le principali novità:

Io Archimede – Il codice perduto di Vittorio Muscia: la storia e la paradossale vicenda della scoperta, dopo oltre un decennio di restauro di un palinsesto che porta alla luce i trattati di Archimede: Il Metodo, Stomachion, Sui corpi galleggianti.L’opera a stampa e il documentario realizzato (in allegato al volume) sono di particolare pregio culturale e per i suoi contenuti di sicuro interesse sia in ambito scientifico, sia in ambito didattico che per la raffinatezza dell’ esposizione.

L’albergo infinito del teatro – Gli spettacoli al Teatro Greco di Siracusa negli anni 1914 /2017.Il libro è scritto da Manuel Giliberti e Loredana Faraci, persone dal forte spessore professionale nei rispettivi ambiti di professionalità e interesse che, nel caso specifico, vanno a coincidere. Essi propongono la storia e le suggestioni che riesce ad evocare da ben 2.500 anni nel luogo nel quale, ancora oggi, vengono rappresentate, mutatis mutandis, le vicende umane, uguali nel loro formarsi e svolgersi, ma diverse nel condizionamento esercitato sul loro epilogo da culture, convenzioni e strutture normative che si succedono nel tempo.

Altro testo presentato è Assoluto di Antonino Risuglia, il quale, in maniera surreale propone il confronto fra tre personaggi appartenenti a momenti della storia dell’uomo diversi fra loro, ma attanagliati da situazioni, variamente complesse che nel loro svolgimento, soprattuto in quello negativo, sembra che non insegnino nulla all’Umanità.

Ancora una volta la terza edizione, appena uscita, del libro di Franco Arabia, Il giardino degli intoccabili, in “rappresentanza” della fortunata collana di narrativa (Lo specchio fantastico) ha confermato il grande interesse dei lettori esaurendo in un solo giorno la scorta esposta allo stand!

Arnaldo Lombardi, dalla lunga attività editoriale, riconosciuta e apprezzata anche in occasione delle Giornate di Milano/Rho, conferma la sua capacità di individuare e proporre “tesori vecchi e nuovi” di sicuro coinvolgimento culturale.

]]>
CulturaSiracusa Mon, 24 Apr 2017 09:22:15 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/alla-fiera-del-libro-milano-anche-volumi-della-lombardi-editore-scritti-dalle-penne-siracusa/
Siracusa, sciopero senza preavviso di alcuni dipendenti Igm: rifiuti per strada, la società minaccia sanzioni disciplinari e il Comune scrive al prefetto http://www.siracusanews.it/siracusa-sciopero-senza-preavviso-dipendenti-igm-rifiuti-strada-la-societa-minaccia-sanzioni-disciplinari-comune-scrive-al-prefetto/

Si sono astenuti dal lavoro senza alcun preavviso e quindi in palese volazione delle leggi sullo sciopero. In più, avendo timbrato il cartellino sono tutti passibili di pesanti sanzioni disciplinari per abbandono del posto di lavoro“. Dall’Igm non le mandano a dire e i vertici della società sono particolarmente seccati per l’atteggiamento non professionale tenuto da parte di alcuni dipendenti che ieri improvvisamente hanno deciso di non lavorare lasciando l’immondizia per strada. L’impresa che gestisce il servizio di igiene urbana in città ha già scritto alle autorità – prefettura, commissione di Garanzia e sciopero e al Comune – e non condivide la scelta di astenersi dal lavoro per protestare così contro un presunto ritardo nel pagamento degli stipendi (e forse di un saldo mancato degli emolumenti di febbraio).

Tanto che oggi in gran parte della città i rifiuti non sono stati raccolti e si vedono i sacchetti fuori dai cassonetti. Una sorpresa, non prevista anche per l’impossibilità di proclamare scioperi a cavallo dei periodi festivi e fino all’1 maggio. L’assessore all’Ambiente Pierpaolo Coppa ha scritto al Prefetto Giuseppe Castaldo per una sorta di “precettazione” pur in assenza di comunicazioni di stato di astensione e di scioperi ma certo l’irritazione di palazzo Vermexio è palpabile.

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Apr 2017 08:45:33 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/siracusa-sciopero-senza-preavviso-dipendenti-igm-rifiuti-strada-la-societa-minaccia-sanzioni-disciplinari-comune-scrive-al-prefetto/
Siracusa, indagato per omicidio stradale il 23enne che ha investito e ucciso Renzo Formosa http://www.siracusanews.it/siracusa-indagato-omicidio-stradale-23enne-investito-ucciso-renzo-formosa/

È iscritto nel registro degli indagati con l’accusa di omicidio stradale e lesioni il 23enne che venerdì ha investito il giovane Renzo Formosa, deceduto 24 ore dopo a seguito delle gravi ferite riportate nello scontro. I primi rilievi sono stati eseguiti dalla Polizia municipale mentre la Procura ha aperto un fascicolo affidato al Pm Antonio Nicastro che contesta al 23enne oltre all’omicidio stradale anche le lesioni nei confronti degli altri tre ragazzi feriti, coinvolti nel sinistro.

Il magistrato ha disposto il sequestro dei mezzi e affidato la consulenza al medico legale Maria Tea Teodoro mentre nei prossimi giorni saranno ascoltati gli altri giovani per cercare di comprendere meglio la dinamica dell’incidente che ha messo troppo presto la parola fine su una giovane vita.

]]>
CronacaSiracusa Mon, 24 Apr 2017 08:23:17 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/siracusa-indagato-omicidio-stradale-23enne-investito-ucciso-renzo-formosa/
Lentini, sopreso mentre rubava un’auto: arrestato dalla Polizia http://www.siracusanews.it/lentini-sopreso-rubava-unauto-arrestato-dalla-polizia/

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Lentini, hanno arrestato, nella flagranza del reato, Filadelfo Zarbano (classe 1986), residente a Lentini, sorpreso dagli Agenti mentre cercava di rubare una Fiat Panda.

]]>
CronacaLentini Mon, 24 Apr 2017 08:21:56 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/lentini-sopreso-rubava-unauto-arrestato-dalla-polizia/
Siracusa, innosservanza agli obblighi: due persone denunciate dalla Polizia http://www.siracusanews.it/siracusa-innosservanza-agli-obblighi-due-persone-denunciate-dalla-polizia/

Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno denunciato, nell’ambito dei controlli a coloro che in città sono sottoposti a misure restrittive della libertà personale, due persone per inosservanza a dette misure.

]]>
CronacaSiracusa Mon, 24 Apr 2017 08:19:16 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/siracusa-innosservanza-agli-obblighi-due-persone-denunciate-dalla-polizia/