News http://www.siracusanews.it/rss.xml News it Siracusa, crisi dell’ex Provincia: prosegue lo stato di agitazione dei lavoratori http://www.siracusanews.it/siracusa-crisi-dellex-provincia-prosegue-lo-agitazione-dei-lavoratori/

Le categorie della Funzione pubblica di Cgil, Cisl e Uil unitamente a Ugl e Csa hanno tenuto un’assemblea dei dipendenti dell’ex Provincia di Siracusa dove sono stati dettagliati gli impegni assunti dal Governo Regionale lo scorso mercoledì 19 luglio a Palermo per far fronte all’emergenza stipendi e, nel contempo, garantire la reale copertura finanziaria fino al 31 dicembre del 2017.

Esaminata la situazione e verificate le somme che oggi sono state realmente assegnate al Libero Consorzio di Siracusa, e visto che tali somme riusciranno a coprire solo 2 mensilità arretrate, le organizzazioni sindacali unitamente all’assemblea dei lavoratori hanno deciso di continuare lo stato di agitazione e di proclamare lo sciopero dell’ente per lunedì prossimo se entro la settimana in corso, non verranno accreditate tutte le somme, corrispondenti a 5 milioni 880 mila euro, come da impegni assunti dal Governatore, Rosario Crocetta.

I sindacati inoltre, condannano fortemente l’atteggiamento assunto in questi giorni dalla politica locale nell’utilizzare i problemi di 600 famiglie per fini propri e strumentali, chiedendo invece alla politica locale una seria e forte assunzione di responsabilità che conduca ad una rapida soluzione definitiva della problematica, così da scongiurare ulteriori azioni eclatanti da parte dei lavoratori che possano sfociare in disordine sociale.

Nei prossimi giorni i lavoratori dell’ex Provincia si mobiliteranno in assemblee e l’organizzazione di sit-in in attesa di segnali concreti che confermino gli accreditamenti degli stipendi.

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Jul 2017 13:47:09 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/siracusa-crisi-dellex-provincia-prosegue-lo-agitazione-dei-lavoratori/
Priolo Gargallo, una discarica di amianto a Sorciaro. Il Psi: “intervenga la Procura” http://www.siracusanews.it/priolo-gargallo-discarica-amianto-sorciaro-psi-intervenga-la-procura/

Una discarica di amianto nell’area dell’interconnessione di Priolo Gargallo. Una nuova denuncia da parte del Partito socialista italiano che chiede l’intervento della Procura della Repubblica, maggiori controlli e una soluzione a un vicenda che si protrae da tempo. Sono infatti passati più di tre anni da quando il 16 giugno 2014 venne presentata da Christian Bosco, portavoce del Psi di Priolo, una denuncia al Commissariato di Polizia sulla presenza di una discarica illegale di amianto a Sorciaro.

Ne seguì un’altra il 16 ottobre 2015, questa volta anche per verificare eventuali negligenze nell’inizio dell’opera di risanamento ambientale. “Eppure – afferma Bosco -, nonostante tutto, l’amianto è ancora tutto la, più di prima. Parte è stato seppellito ed è uscito fuori grazie alle piogge e parte è invece libero di contaminare non solo la terra ma anche l’aria. Nel frattempo sono spuntate “montagne” che prima non c’erano e alcune lastre sono state fatte a pezzetti. Tutto a danno dei cittadini. Nonostante le continue denunce tutto tace. Quest’area è stata data in concessione dall’ex Asi (oggi Irsap) e a diverse aziende e nel contratto sembra sia previsto che queste opere di risanamento debbano essere eseguite dalle stesse ditte che sfruttano l’area, pena la perdita della concessione. Eventuali “partite a ping pong” tra Regione Siciliana e aziende dovevano essere già finite da tempo”.

Il Psi confida in un intervento del Procuratore della Repubblica, Francesco Paolo Giordano affinché venga fatta piena luce sulle responsabilità. “È soprattutto necessario capire – prosegue Bosco – che cosa effettivamente è stato fatto per bonificare l’area ed eventualmente porvi rimedio. La regione, invece, faccia rispettare il contratto. Anche il Comune di Priolo Gargallo faccia i dovuti controlli. Ormai non è più una semplice discarica da contenere, è un vero e proprio disastro ambientale causato da di amianto che qualcheduno ha sicuramente stoccate in maniera illecita.”

]]>
PoliticaPriolo-gargallo Mon, 24 Jul 2017 13:29:34 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/priolo-gargallo-discarica-amianto-sorciaro-psi-intervenga-la-procura/
Siracusa, il video del salvataggio di una caretta caretta con un amo infilzato sulla spiaggia di Vendicari http://www.siracusanews.it/siracusa-video-del-salvataggio-caretta-caretta-un-amo-infilzato-sulla-spiaggia-vendicari/

Un esemplare adulto di caretta caretta è stato avvistato questa mattina dai bagnanti che hanno notato la tartaruga sull’arenile di Vendicari. La testuggine ha circa 30 anni ed è stata trovata con un amo infilzato.

In spiaggia sono subito arrivati i veterinari che le stanno dedicando le cure del caso e uno dei responsabili della riserva.

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Jul 2017 11:57:43 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/siracusa-video-del-salvataggio-caretta-caretta-un-amo-infilzato-sulla-spiaggia-vendicari/
Siracusa, occupazione abusiva di suolo pubblico e violazione delle norme sul commercio: 9 sanzioni http://www.siracusanews.it/sircusa-occupazione-abusiva-suolo-pubblico-violazione-delle-norme-sul-commercio-9-sanzioni/

A seguito delle determinazioni raggiunte nel corso di riunioni tenutesi nei giorni scorsi in Prefettura, continuano specifici controlli amministrativi atti a contrastare l’abusivismo commerciale e la contraffazione dei marchi, in particolar modo nelle piazze maggiormente frequentate da residenti e turisti nel centro storico di Ortigia.

Nella serata di ieri, Agenti della Polizia di Stato, insieme ai Militari dell’Arma e della Guardia di Finanza e a personale della Polizia Municipale di Siracusa, hanno effettuato delle verifiche in numerosi esercizi commerciali e su venditori ambulanti, elevando 9 sanzioni amministrative, rispettivamente per occupazione abusiva di suolo pubblico e per altre inosservanze relative alle norme sul commercio.

]]>
CronacaSiracusa Mon, 24 Jul 2017 11:34:51 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/sircusa-occupazione-abusiva-suolo-pubblico-violazione-delle-norme-sul-commercio-9-sanzioni/
Siracusa, lite fra consuocere nel giorno del matrimonio dei figli. Sfiorata la rissa a pochi metri dall’altare http://www.siracusanews.it/siracusa-lite-fra-consuocere-nel-giorno-del-matrimonio-dei-figli-sfiorata-la-rissa-metri-dallaltare/

Un padre che da tempo non ha rapporti con la figlia, pensa di ricucire il legame nel giorno delle nozze della ragazza, decidendo di accompagnarla all’altare. La sposa, però, non è d’accordo e da poche parole si passa alle mani.

Questo, in sintesi, è accaduto sabato davanti la chiesa del Sacro Cuore, in viale Zecchino, dove una giovane sposa si è trovata di fronte il padre con cui non parlava da tempo, che pretendeva di percorrere la navata con lei sotto braccio. La richiesta è sembrata eccessiva alla sposa che ha rifiutato facendo partire un acceso diverbio al quale, poi hanno preso parte anche altri congiunta della giovane fra cui la madre e la suocera. E proprio queste due, alla fine, sono passate dalle parole ai fatti iniziando a picchiarsi sotto gli occhi degli invitati i quali hanno separato le due e poi chiesto aiuto al 113.

]]>
CronacaSiracusa Mon, 24 Jul 2017 10:53:36 +0000 Roberta Mammino http://www.siracusanews.it/siracusa-lite-fra-consuocere-nel-giorno-del-matrimonio-dei-figli-sfiorata-la-rissa-metri-dallaltare/
Pallanuoto, Giacomo Casasola vestirà la calottina azzurra alle prossime Universiadi http://www.siracusanews.it/pallanuoto-giacomo-casasola-vestira-la-calottina-azzurra-alle-prossime-universiadi/

Giacomo Casasola vestirà la calottina azzurra alle prossime Universiadi in programma a Taipei dal 19 al 30 agosto prossimi. Il forte centroboa biancoverde è stato chiamato dal commissario tecnico della Nazionale italiana, Nando Pesci, per la prestigiosa kermesse mondiale.

Casasola, 29 reti nell’ultimo campionato, ha già vestito la calottina della Nazionale maggiore. Alle Universiadi sarà insieme ai portieri Morretti (Brescia) e Nicosia (Roma Vis Nova), e con Alesiani (Pro Recco), Bruni (Pro Recco), Campopiano (Canottieri Napoli), Cannella (Lazio), Di Somma E. (Pro Recco), Dolce (Canottieri Napoli), Esposito (Canottieri Napoli), Maccioni (Canottieri Napoli), Manzi (Brescia), Ravina (Savona).

È sempre un’emozione vestire l’azzurro – confessa Giacomo Casasola – Sono felicissimo per la chiamata in Nazionale e ringrazio, insieme a coach Pesci, anche l’Ortigia e tutti i compagni. È stata una stagione impegnativa e questa chiamata per le Universiadi ripaga di tutti i sacrifici fatti”. L’Italia, inserita nel girone impegnato allo Hsinchu County Natatorium, debutterà il 18 agosto affrontando l’Olanda. Due giorni dopo match contro l’Australia e chiusura del girone eliminatorio il 21 agosto contro l’Argentina.

]]>
SportSiracusa Mon, 24 Jul 2017 10:32:01 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/pallanuoto-giacomo-casasola-vestira-la-calottina-azzurra-alle-prossime-universiadi/
Sfugge al controllo dei genitori e viene investita da un’auto: bimba di 4 anni di Noto in prognosi riservata a Catania http://www.siracusanews.it/sfugge-al-controllo-dei-genitori-viene-investita-unauto-bimba-4-anni-noto-prognosi-riservata-catania/

Una bambina di quattro anni è stata investita ieri sera lungo la Sp 48, Ispica-Rosolini da un’auto in transito in aperta campagna in contrada Scorsone. La piccola, residente a Noto, adesso si trova ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Cannizzaro di Catania.

Dopo l’allarme lanciato dallo stesso automobilista, la piccola, pare di origine Rom, è stata trasferita d’urgenza al Maggiore di Modica e in serata trasportata in eliambulanza a Catania. Secondo una prima ricostruzione, la bambina sarebbe scesa improvvisamente dal furgone che i genitori avevano parcheggiato ai bordi della carreggiata sfuggendo in pochi secondi al loro controllo e correndo verso la strada dove, in quel momento, sopraggiungeva una Fiat Punto, il cui guidatore non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto, che ha sbalzato la piccola sull’asfalto. Sul luogo dell’incidente è intervenuta la polstrada per i rilievi di rito e per accertare l’esatta dinamica.

La bimba è stata ricoverata in Rianimazione Pediatrica dell’ospedale Garibaldi: l’elicottero è atterrato nell’elibase del Cannizzaro, ma la paziente è stata subito portata nel reparto più idoneo.

]]>
CronacaNoto Mon, 24 Jul 2017 09:46:48 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/sfugge-al-controllo-dei-genitori-viene-investita-unauto-bimba-4-anni-noto-prognosi-riservata-catania/
Siracusa, ingiusto licenziamento per due lavoratori. Il Tribunale condanna la società al pagamento degli stipendi dal 2014 http://www.siracusanews.it/avola-ingiusto-licenziamento-due-lavoratori-tribunale-condanna-la-societa-al-pagamento-degli-stipendi-dal-2014/

Il Giudice del Lavoro di Siracusa Gianfranco Todaro ha riconosciuto con sentenze n° 615-616/2017 a due lavoratori difesi dagli avvocati Umberto e Matilde Di Giovanni il diritto ad aver riconosciuto il contratto a tempo indeterminato dalla data dell’ingiusto licenziamento (17 maggio 2014) e condannato ANDA s.r.l. che gestisce il supermercato a marchio Despar al centro commerciale Il Giardino di Avola, a corrispondere ai lavoratori tutte le mancate retribuzioni da maggio 2014 alla data di riassunzione (detratta l’indennità di mobilità percepita).

Come si ricorderà, ANDA s.r.l  subentrata nel centro commerciale Il Giardino di Avola in luogo di Aligrup s.r.l. si era impegnata con un accordo sindacale, a fronte della rinuncia dei lavoratori alla cassa integrazione aperta da Aligrup s.r.l. e l’iscrizione nelle liste di mobilità, a trasformare alla scadenza, il contratto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato; di contro ANDA s.r.l. alla scadenza dell’anno di lavoro non solo non ha rinnovato il contratto a 22 lavoratori che sono stati così licenziati, ma ha assunto altri 15 lavoratori in sostituzione degli stessi.

Furono due le manifestazioni organizzate dalle organizzazioni sindacali a sostegno dei lavoratori licenziati davanti al centro commerciale, con momenti di forte tensione, cui seguirono vari incontri in Prefettura, per cercare di trovare una soluzione, scontrandosi con un muro di gomma innalzato da ANDA s.r.l. che rimase sorda anche ai tentativi di mediazione del Prefetto Gradone.

E’ questa l’ennesima conferma che l’accordo sindacale sottoscritto da Filcams, Fisascat e Uiltucs con Anda s.r.l. era ben chiaro e leggibile, e che l’azienda ha licenziato ingiustamente 22 lavoratori sostituendoli con altri 15, principio che oggi trova ennesima sconfitta con le sentenze della Magistratura del lavoro – afferma Stefano Gugliotta, segretario Generale Filcams CGIL Siracusa -. Quando deve intervenire la magistratura per riconoscere la validità di un accordo sindacale si materializza di fatto una sconfitta delle relazioni tra azienda e sindacato, e ciò nonostante i plurimi tentativi da parte delle organizzazioni sindacali di tornare al tavolo relazionale per risolvere il problema. Oggi Anda s.r.l. paga un atteggiamento sterile e arrogante, di contro per i lavoratori si riafferma il principio costituzionale del diritto alla dignità del lavoro”.

]]>
CronacaSiracusa Mon, 24 Jul 2017 09:34:16 +0000 Roberta Mammino http://www.siracusanews.it/avola-ingiusto-licenziamento-due-lavoratori-tribunale-condanna-la-societa-al-pagamento-degli-stipendi-dal-2014/
“Via delle Pentapoli al buio e pericolosa”: il movimento civico “Legalità e sviluppo di Priolo Gargallo” attacca l’amministrazione http://www.siracusanews.it/via-delle-pentapoli-al-buio-pericolosa-movimento-civico-legalita-sviluppo-priolo-gargallo-attacca-lamministrazione/

Una zona in totale stato di abbandono. Il movimento civico “Legalità e sviluppo di Priolo Gargallo” lancia l’allarme sull’assenza di illuminazione nella Via delle Pentapoli, arteria principale del paese. La coordinatrice del movimento, Mariangela Musumeci, senza mezzi termini attacca l’amministrazione Rizza di aver adoperato durante il proprio mandato scelte “contraddittorie e spesso incomprensibili”. Il riferimento è ad alcune opere di riqualificazione urbana a discapito di zone, come quella di via della Pentapoli che a oggi sono ancora prive di illuminazione e con una scarsa cura del verde pubblico.

È strano – afferma la Musumeci – che il primo cittadino e l’assessore competente non si siano accorti del fatto che nel tratto finale di questa strada, una delle arterie principali del paese, a dirla tutta, manchino totalmente i pali della luce. Si tratta di una via di accesso, completamente priva di illuminazione.”

Un’assenza di illuminazione e di visibilità nelle ore notturne che, come rilevato dalla coordinatrice del movimento civico, potrebbe essere anche un’insidia e una possibile causa di sinistri stradali, sia per gli automobilisti, sia per i pedoni, vista l’altra concentrazione di condomini e attività commerciali in zona.

È utile precisare – prosegue la Musumeci – che questo potrebbe esporre il nostro Comune a richieste di risarcimento e, quindi, a sostenere dei costi facilmente e ragionevolmente evitabili programmando un intervento di manutenzione straordinaria dell’impianto di illuminazione. Le stranezze di quel tratto di Via delle Pentapoli si accentuano se si osserva che ogni sera l’impianto di irrigazione si attiva per annaffiare le sterpaglie cresciute al posto delle aiuole e dei pali della luce divelti dall’incuria, e finisce per creare pozzanghere altrettanto rischiose soprattutto per i motociclisti. È evidente – conclude – che l’azione amministrativa sulla viabilità cittadina appare inadeguata.”

]]>
PoliticaPriolo-gargallo Mon, 24 Jul 2017 09:21:51 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/via-delle-pentapoli-al-buio-pericolosa-movimento-civico-legalita-sviluppo-priolo-gargallo-attacca-lamministrazione/
Siracusa al quarto posto in Italia per la tassa sui rifiuti più alta http://www.siracusanews.it/siracusa-al-quarto-posto-italia-la-tassa-sui-rifiuti-piu-alta/

Non la “più cara d’Italia” ma sempre nelle prime posizioni. La Tari- tassa sui rifiuti – di Siracusa, secondo i dati del Servizio Politiche Territoriali della Uil, resta ancora un’imposta troppo “salata” per la cittadinanza.

La Uil ha elaborato i costi in cento città capoluogo di provincia, per una famiglia con una casa di 80 mq e quattro componenti, con reddito Isee di 17.812 euro. In base a questo studio a Siracusa si pagano 466 euro, ben il 63% in più della media nazionale, che è di 294 euro. Ad esempio, a Verona se ne pagano 188, a Vibo Valentia 178, Palermo 273, Catania 341, nella “nostra” Cremona 204.

Siracusa – affermano i Consiglieri di opposizione Salvo Sorbello, Cetty Vinci e Franco Zappalà – si classifica così al quarto posto della triste classifica per la tassa dei rifiuti più alta d’Italia, distanziata da pochi spiccioli dalle città che la precedono, tutti Comuni però con una popolazione inferiore a quella siracusana. Speriamo di poter pagare presto una tariffa più bassa, così da combattere anche la forte evasione. Per il momento non possiamo che prendere tristemente atto di un primato che conserviamo e che vorremmo proprio non avere più.”

]]>
PoliticaSiracusa Mon, 24 Jul 2017 08:27:38 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/siracusa-al-quarto-posto-italia-la-tassa-sui-rifiuti-piu-alta/
Siracusa, fidanzati si incontrano per chiarire vecchi dissapori ma scoppia una rissa. Denunciate 4 persone http://www.siracusanews.it/siracusa-ex-fidanzati-si-incontrano-chiarire-vecchi-dissapori-scoppia-rissa-denunciate-4-persone/

Dissapori tra fidanzati tornati a galla sono sfociati in una rissa che si è conclusa, per alcuni, al pronto soccorso dell’Umberto I per qualche punto di sutura. I fatti risalgono a ieri mattina alla Borgata, intorno alle 11, quando 2 fidanzati, adesso ex, in cerca di un chiarimento si sono incontrati in casa di lei per chiarire delle cose e poter portare avanti la storia senza rimpianti. La discussione però, si è fatta più accesa del previsto fino a passare alle mani, a quel punto l’arrivo del padre della ragazza e di un cugino hanno trasformato una lite fra fidanzati in una vera e propria rissa.

Le botte sono cessate solo dopo l’arrivo degli agenti delle Volanti che hanno denunciato le 4 persone coinvolte.

]]>
CronacaSiracusa Mon, 24 Jul 2017 08:25:06 +0000 Roberta Mammino http://www.siracusanews.it/siracusa-ex-fidanzati-si-incontrano-chiarire-vecchi-dissapori-scoppia-rissa-denunciate-4-persone/
Siracusa, il video: ieri su Rai1 la puntata di Linea Verde dedicata ai “tesori” della città http://www.siracusanews.it/siracusa-video-ieri-rai1-la-puntata-linea-verde-dedicata-ai-tesori-della-citta/

Siracusa ancora una volta su Rai 1. Ieri mattina, infatti le bellezze cittadine sono andate in onda su Linea Verde estate, nel corso di una puntata registrata una decina di giorni fa. Tappa iniziale, come spesso accade al mercato di Ortigia e alla scoperta dei sapori di Siracusa e di Sicilia.

Ma il viaggio di Federico Quaranta e Federica de Denaro, conduttori della trasmissione non si ferma qui: i due infatti hanno portato i telespettatori ad ammirare anche nello specifico alcuni prodotti d’eccellenza della nostra terra, con una visita all’azienda Campisi e mostrando le qualità del limone Igp. Poi in elicottero e attraverso alcune immagini aeree ci si è spostati a Vendicari e infine tappa a Rosolini, nei pressi del fiume Tellaro per raccontare la storia di due giovani che intendono ricreare un bosco da mangiare, con frutti ed erbe spontanee per tutto l’anno.

Clicca qui per vedere la puntata

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Jul 2017 08:19:10 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/siracusa-video-ieri-rai1-la-puntata-linea-verde-dedicata-ai-tesori-della-citta/
Siracusa, per cacciare gli inquilini morosi nasconde le loro cose e cambia la serratura. Denunciato dalla Polizia http://www.siracusanews.it/siracusa-cacciare-gli-inquilini-morosi-nasconde-le-cose-cambia-la-serratura-denunciato-dala-polizia/

Agenti delle Volanti hanno denunciato un uomo (classe 1949) per il reato di furto, danneggiamento, violazione di domicilio ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

L’uomo aveva deciso di cacciare la coppia di giovani inquilini, in ritardo paio di un paio di settimane nel pagamento del canone  mensile. In un momento di assenza della coppia, l’uomo è entrato nell’appartamento, ha spostato tutte le loro cose e ha cambiato la serratura di casa. Al rientro i due giovani hanno chiamato il 113 convinti che in casa ci fossero dei ladri ma un a volta riusciti a rientrare nell’appartamento, hanno trovato un mazzo di chiavi dimenticato dal proprietario. Questo dettaglio ha fatto scattare le indagini da parte degli agenti delle Volanti che hanno poi denunciato il 68enne.

]]>
CronacaSiracusa Mon, 24 Jul 2017 08:02:37 +0000 Roberta Mammino http://www.siracusanews.it/siracusa-cacciare-gli-inquilini-morosi-nasconde-le-cose-cambia-la-serratura-denunciato-dala-polizia/
Siracusa, area marina protetta del Plemmirio: domani l’insediamento del nuovo presidente Patrizia Maiorca http://www.siracusanews.it/siracusa-area-marina-protetta-del-plemmirio-domani-linsediamento-del-presidente-patrizia-maiorca/

Domani alle 12, nella sala conferenze “Ferruzza-Romano” del Consorzio Plemmirio, avrà luogo una conferenza stampa in occasione dell’insediamento ufficiale del nuovo presidente dell’Area Marina Protetta Plemmirio, Patrizia Maiorca.

Saranno presenti: il sindaco Giancarlo Garozzo e il commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale Giovanni Arnone che costituiscono l’assemblea dei soci.

L’incontro rappresenterà anche il momento dell’ideale passaggio di consegne tra il neo presidente Maiorca e lo “storico” presidente uscente Sebastiano Romano, nella gestione dell’indirizzo dell’Ente che gestisce l’oasi marina siracusana, e del congedo da direttore dell’Amp Plemmirio di Rosalba Rizza, giunta a fine mandato.

L’Area marina resta in attesa della nomina ufficiale del nuovo dirigente che sarà a breve comunicato. Saranno inoltre annunciati i cambiamenti in seno al Cda del Consorzio Plemmirio.

Alla conferenza stampa, sono state invitate a partecipare anche le autorità del territorio, le associazioni ambientaliste, i Diving, circoli nautici e ogni altro soggetto in qualche modo  interessato alle tematiche care all’ente consorziato: la tutela del mare e dell’ambiente.

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Jul 2017 07:54:42 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/siracusa-area-marina-protetta-del-plemmirio-domani-linsediamento-del-presidente-patrizia-maiorca/
Calcio a 5 Maritime, Julio Chalo responsabile del settore giovanile http://www.siracusanews.it/calcio-5-maritime-julio-chalo-responsabile-del-settore-giovanile/

L’Asd Maritime Futsal Augusta comunica di aver affidato la responsabilità delle formazioni giovanili e delle scuole calcio a Julio Chalo. L’esperto universale italobrasiliano dopo aver contributo, in campo, ai successi della scorsa stagione, assume un ruolo cardine per lo sviluppo di questi  importanti asset.

]]>
SportAugusta Mon, 24 Jul 2017 07:52:08 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/calcio-5-maritime-julio-chalo-responsabile-del-settore-giovanile/
Siracusa sempre più destinazione ma assessore lamenta incuria dei siti culturali http://www.siracusanews.it/siracusa-sempre-piu-destinazione-assessore-lamenta-incuria-dei-siti-culturali/

Siracusa comincia a ritagliarsi un posto importante tra le destinazioni turistiche. È all’avanguardia per quel che riguarda il turismo accessibile, comincia a muovere i primi passi nel turismo congressuale, guarda con interesse al crocierismo e fa miracoli nel comparto del turismo religioso. Ma proprio mentre registra una serie di numeri positivi anche per quel che riguarda presenze e arrivi di turisti, sui giornali nazionali esplode la polemica sulla cattiva manutenzione del suo patrimonio culturale.

Ho chiesto provocatoriamente al Governo di commissariare la Regione Siciliana se questa è incapace di gestire i siti culturali, particolarmente i beni che sono Patrimonio dell’Umanità, e di accogliere il turista come merita. Adesso abbiamo le audioguide, il bookshop ma regna ovunque l’incuria: scarsa manutenzione, bagni sporchi ed erbacce sono la prima cosa che colpisce i visitatori. E noi siamo stanchi di subire un danno per qualcosa di cui non siamo responsabili”. Così il vicesindaco e assessore alla Cultura e al Turismo, Francesco Italia ha aperto i lavori della tappa siracusana del ciclo di seminari “Sulle tracce del turismo ritrovato, dal congressuale al religioso”, promosso da Travenostop.com nell’ambito delle azioni previste da Travelexpo, la Borsa del Turismo Globale realizzato in collaborazione con l’Assessorato regionale al Turismo.

Flavia Coccia, coordinatrice del Comitato per la promozione e il sostegno del turismo accessibile istituito presso il Mibact e responsabile dei progetti per il turismo in Isnart, Istituto Nazionale Ricerche Turistiche di Unioncamere, ha dato la sua ricetta. “Fare turismo è difficile – ha sottolineato – ma se si utilizza un metodo si ottengono benefici sia per i turisti che per la comunità ospitante. Il segreto è il lavoro di squadra di tutti i componenti della filiera”.

Il mercato turistico è destinato a crescere – ha aggiunto Vincenzo Asero, docente di Economia dell’Università di Catania – nel 2050 il 50% della popolazione mondiale sarà in viaggio. Ma secondo l’Unwto, la capacità attrattiva dell’Europa è destinata a calare. Per questo l’obiettivo deve essere l’attenzione costante alla qualità del servizio offerto e alle oscillazioni di comportamento e gusti del turista. Ma dobbiamo farlo insieme e in modo sistematico”.

Quindi Bernadette Lo Bianco, presidente Sicilia Turismo per Tutti, ha illustrato il progetto “Sicilia e Siracusa Mare per Tutti”. “Oggi in Sicilia – ha detto – ci sono 54 spiagge accessibili di cui 19 sono quelle nel territorio di Siracusa e provincia (9 solo a Siracusa). Il nostro territorio è dunque un’eccellenza in grado di rispondere a una richiesta sempre maggiore di questo genere di servizi”. Non è un caso, che proprio a Siracusa sia stato lanciato il primo progetto di velaterapia per i disabili.

Negli ultimi vent’anni – ha aggiunto Sebastiano Bongiovanni, presidente Siracusa Turismo – Siracusa ha espresso una classe dirigenziale di alto livello che le ha permesso di diventare quello che è: una destinazione turistica. Ora l’obiettivo non è solo quello di aumentare i flussi turistici soprattutto nei periodi di bassa stagione ma anche creare ricchezza che rimanga sul territorio”. Due per Bongiovanni i comparti su cui puntare: il congressuale e il crocierismo.

Soddisfazione ha espresso Giuseppe Rosano, presidente Associazione Noi Albergatori, per i risultati conseguiti negli ultimi mesi durante i quali, secondo le stime dell’associazione, arrivi e presenze sono cresciute del 2,8% e sono stati formalizzati nuovi contratti a tempo indeterminato (+3,8%) ed a tempo determinato (+4,2%) a dimostrazione che il turismo sta tamponando la disoccupazione a Siracusa.

Giuseppe Piccione, presidente Fondazione Siracusa 2750, ha ricordato come i turisti repeaters cercano storie. “Il viaggio diventa la ricerca di emozioni, non più solo di luoghi”, ha chiosato.

Irene Pisano, portavoce Kairos, ha annunciato nuove iniziative a favore dei turisti stranieri nell’ambito del progetto Strepitus Silentii, visto anche il successo riscontrato dalle rappresentazioni classiche di quest’anno, dove grazie alla traduzione simultanea, è aumentata esponenzialmente la presenza al teatro greco dei turisti stranieri.

Vincenzo Marano, direttore Its Fondazione Archimede, ha presentato l’offerta formativa della scuola a partire dal nuovo corso in “Tecnico superiore per la promozione e il marketing della filiera turistica e dell’enogastronomia”, mentre Lucia Iacono, in rappresentanza delle guide turistiche di Siracusa, ha affermato: “Siracusa è già una destinazione turistica, e non c’è più solo il turismo mordi e fuggi. La percezione di noi guide è che la città è piena di turisti che vivono la città e ci dormono. Qui siamo in grado di offrire al turista l’autenticità dell’esperienza. Taormina al contrario è quello che la Sicilia non è”.

I prossimi seminari sono previsti ad Agrigento lunedì 24 luglio e a Palermo mercoledì 26 luglio. Si tratta dei primi tre incontri di una serie di appuntamenti formativi che accompagneranno Travelexpo verso la ventesima edizione, programmata a Palermo dal 6 all’8 aprile 2018.

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Jul 2017 07:49:25 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/siracusa-sempre-piu-destinazione-assessore-lamenta-incuria-dei-siti-culturali/
Golf, la siracusana ludovica Farina terza al Belgian International di Bruxellles http://www.siracusanews.it/golf-la-siracusana-ludovica-farina-terza-al-belgian-international-bruxellles/

E’ tornata a casa, alla sua Siracusa, la giovane Ludovica Farina che nei giorni scorsi è stata impegnata nel Belgian International Amateur Championship, svoltisi a Bruxelles  dal 19 al 22 luglio.

E’ tornata a casa con il bronzo del terzo posto ma che vale più dell’oro in termini di crescita mentale e sportiva. In quattro giorni di gara  ha tenuto il campo senza cedimenti,  mantenendo una media altissima attestata sotto i 70 colpi a giro.

69, 67, 68 e 69  sono stati i suoi punteggi che con il par 72  danno un totale di meno 15. Numeri da professionisti. Ma la Farina ha lo status di Amateur – dilettante – anche se prima del Belgio, il 17 luglio scorso,  ha partecipato ad una gara per professioniste a Tilford vicino Londra dove ha mancato il taglio per un solo colpo. La gara di Tilford è una gara valida per la qualifica al British Open,  uno dei quattro Major per professioniste ma aperto anche alle dilettanti.

Meno quindici il punteggio finale dunque  agli Internazionali del Belgio che non è bastato a farla salire sul gradino più alto del podio. Un risultato costruito colpo dopo colpo, anche se la tensione e la pressione del team leader era tanta. Quinta con meno tre al primo giorno, prima con meno otto al secondo giorno, seconda con meno dodici  dopo il taglio del terzo giorno e terza in finale con meno quindici.

La gara dopo le prime due giornate prevedeva un taglio di giocatrici per l’accesso alla finale e contemporaneamente veniva assegnata la Coppa delle Nazioni, scegliendo  i due  migliori risultati dalla terna di  atlete di ciascuna Paese. Con il suo meno otto di punteggio al  secondo giorno e i punti delle connazionali Ludovica Scandroglio ed Alessia Avanzo assicurava alla Federazione Italiana Golf l’assegnazione della Nations Cup.

“Ora voglio tornare al mio circolo, l’allegroitalia Siracusa – ha dichiarato la Farina – dove con il mio maestrto di sempre, Giuseppe Marra, devo prepararmi per il prossimo appuntamento, le Universiadi a Taipei in Cina. Giocherò per la nazionale italiana anche se l’Università che  frequento è nel Maryland, negli Usa. Spero di far bene a questo prossimo importantissimo appuntamento e di onorare la fiducia che la Federazione ha riposto in me”.

]]>
SportSiracusa Mon, 24 Jul 2017 07:30:43 +0000 Liana Santoro http://www.siracusanews.it/golf-la-siracusana-ludovica-farina-terza-al-belgian-international-bruxellles/
Siracusa, “Cinema in piazza”: oggi la proiezione di “Mister Felicità” di Siani http://www.siracusanews.it/siracusa-cinema-piazza-oggi-la-proiezione-mister-felicita-siani/

Proseguono gli appuntamenti del Cinema in Piazza. L’evento, giunto alla quarta edizione e inaugurato con grande successo dal film “L’ora Legale” di Ficarra e Picone, proseguirà oggi con “Mister Felicità”.

La commedia vedrà l’attore napoletano Alessandro Siani, regista della pellicola, interpretare Martino, giovane campano disoccupato, perennemente “parcheggiato” sul divano della sorella Caterina. Quando quest’ultima verrà travolta da un incidente, Martino si vedrà costretto a cambiare vita per far fronte alle costose cure mediche di cui la sorella necessita, sostituendola inoltre nelle faccende domestiche a casa di Guglielmo Gioia (Diego Abatantuono). L’appuntamento si terrà oggi alle 21 in piazza Santa Lucia sempre all’insegna dello slogan “e puttativi à sèggia”.

A seguire, lunedì 7 agosto, sarà proiettato il film “Non c’è più religione” con Claudio Bisio, Alessandro Gassman e Angela Finocchiaro, il 21 agosto toccherà alla pellicola “Poveri ma ricchi” con Christian De Sica, Enrico Brignano e Anna Mazzamauro ed il 4 settembre, serata conclusiva dell’evento, lo schermo di piazza Santa Lucia si accenderà con il film di Pif “In guerra per amore”.

]]>
AttualitàSiracusa Mon, 24 Jul 2017 06:02:24 +0000 Luca Signorelli http://www.siracusanews.it/siracusa-cinema-piazza-oggi-la-proiezione-mister-felicita-siani/
Siracusa, Angela Nobile ancora al fianco di J-Ax (e Fedez): aprirà a Taormina il concerto dei due rapper http://www.siracusanews.it/siracusa-angela-nobile-ancora-al-fianco-j-ax-fedez-aprira-taormina-concerto-dei-due-rapper/

Angela Nobile e J-Ax, il binomio si ripete. La giovane cantante siracusana è infatti stata scelta dal rapper per aprire il concerto del rapper e giudice di “The Voice” e di Fedez che si terrà il prossimo 31 luglio al teatro greco di Taormina, tappa siciliana del tour “Comunisti con il rolex”.

Quella tra Angela Nobile e J-Ax non è la prima collaborazione, visto che la cantante siracusana già nel 2015 aveva aperto le due tappe siciliane a Catania e Palermo del precedente tour “Il bello di esser brutti”. Un binomio nato proprio dopo la partecipazione della cantante al programma “The Voice”, quando con una bellissima esibizione era riuscita a convincere proprio “lo zio” (questo il soprannome di J-Ax) a inserirla nella propria squadra.

Ma quella non fu l’unica esperienza di Angela Nobile nei talent, dato che lo scorso anno era stata selezionata nel programma di Canale 5 “Tu si que vales”, conquistando giudici e pubblico con “Io vivrò” di Lucio Battisti.

Oggi questa nuova vetrina, con l’appuntamento di fine mese a Taormina, un’occasione, simbolo della stima professionale che il rapper prova per la trentenne cantante siracusana e che Angela ha accolto con un grande sorriso e un po’ di sorpresa. “Lo zio – ha detto – non si è dimenticato di me e mi sta regalando ancora una bella possibilità”.

Cristina Rizza

]]>
AttualitàSiracusa Sun, 23 Jul 2017 11:35:49 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/siracusa-angela-nobile-ancora-al-fianco-j-ax-fedez-aprira-taormina-concerto-dei-due-rapper/
Siracusa, tra tutela dell’ambiente e intrattenimento: l’associazione Plemmirio blu organzza due spettacoli teatrali http://www.siracusanews.it/siracusa-tutela-dellambiente-intrattenimento-lassociazione-plemmirio-blu-organzza-due-spettacoli-teatrali/

L’associazione Plemmirio Blu ha voluto dare, quest’anno, il proprio contributo per intrattenere i residenti ed i turisti che in questo periodo utilizzano per le vacanze estive il nostro territorio.

Sono state programmate due serate, sabato  29 luglio e 5 agosto, dove verranno rappresentate due commedie in lingua siciliana dalla Compagnia teatrale Arte-Fatti di Palazzolo Acreide con inizio alle ore 20.30 e con ingresso libero.
L’attività culturale dell’Associazione Plemmirio Blu si affianca a quella sociale per la difesa dell’ambiente e della vivibilità del Territorio oggi messa in pericolo dalla presenza di discariche abusive, spazzatura ed amianto abbandonato.
Quest’opera di denuncia e di sensibilizzazione dei soggetti interessati sarà lunga e laboriosa ma Plemmirio Blu ha fiducia che si possa e si debba concludere con la vittoria della Bellezza e della Cultura sull’Incuria e sull’Inciviltà e le rappresentazioni teatrali programmate vanno in questa direzione.

 

]]>
AttualitàSiracusa Sun, 23 Jul 2017 09:44:46 +0000 Giulio Perotti http://www.siracusanews.it/siracusa-tutela-dellambiente-intrattenimento-lassociazione-plemmirio-blu-organzza-due-spettacoli-teatrali/