Il Santa Lucia si prepara alla nuova stagione e rilancia: calcio femminile e l’ambizione di diventare polisportiva

Dopo 6 anni di attività, l’Asd Santa Lucia ha rinnovato logo e identità visiva, ma il cambiamento non si ferma qui

santa-lucia-militello

Dopo 6 anni di attività, l’Asd Santa Lucia ha rinnovato logo e identità visiva, ma il cambiamento non si ferma qui. La struttura societaria ha subito grandi innovazioni, in un’operazione che va oltre il semplice rebranding. Dietro questa scelta ci sono nuovi valori, idee e progetti, come la presenza di donne all’interno della società in un mondo, in particolare quello calcistico, che sembra essere declinato ancora troppo al maschile ed in onore ad una grande donna, la patrona della città di Siracusa, che l’Asd Santa Lucia sceglie di rappresentare.

Ma l’idea di sport che vuole portare avanti la società non è legata solo al calcio: si vuole cambiare pelle e divenire, a tutti gli effetti, una polisportiva: dal calcio, al volley, al basket rivolti sia ai ragazzi che alle ragazze di tutte le età.

Oltre al rebranding, curato dalla Società Il Cubo s.r.l.,  una grande novità è rappresentata dal fatto che, per la prima volta nella storia del calcio della provincia di Siracusa, il nostro territorio avrà l’onore di annoverare una squadra di calcio a 11 femminile – dichiara Simone Di Stefano, presidente dell’Asd Santa Lucia – che disputerà il campionato di Eccellenza Regionale. E’ una sfida importante – prosegue Di Stefano – che nasce dalla crescente richiesta proveniente dalle ragazze di praticare il calcio, anche sulla base del grande entusiasmo che la nazionale di calcio femminile ha suscitato nel corso dell’ultima edizione dei Campionati del Mondo”. Ovviamente il calcio a 11 targato Asd Santa Lucia continuerà ad essere rappresentato anche dalla squadra maschile che disputerà il campionato di Prima Categoria della Lega Nazionale Dilettanti.

Le novità non si fermano qui. L’Asd Santa Lucia, a partire dal mese di settembre opererà, insieme all’Asd Pantanelli Academy di Alessandro Guglielmino, all’interno dell’omonimo e storico centro sportivo. In tale contesto si svilupperà il lavoro della Santa Lucia Academy: la scuola calcio dei Pantanelli, rinomata a livello regionale e guidata da istruttori altamente qualificati, sarà rivolta ai ragazzi ed alle ragazze di tutte le fasce di età ed ospiterà, all’interno, anche un’area ristoro ed area giochi rivolta ai più piccoli. Al settore giovanile sarà dedicato un grande impegno, in linea con la mission che caratterizza da sempre l’asd Santa Lucia, nella convinzione di poter contribuire alla crescita dei giovani che si avvicineranno alla nostra realtà, sia dal punto di vista sportivo che soprattutto civile e sociale.

Ma la novità più importante, una vera innovazione in città, sarà lo sviluppo del progetto “English&Sports”. In coerenza con la nuova mission della società che punta a valorizzare il connubio fra cultura e sport, nasce il partenariato con Exedra Mediterranean Center, società di assoluto rilievo operante nella città di Siracusa. Exedra garantirà la presenza di propri docenti altamente specializzati in lingue e docenti di lingua madre inglese per consentire, agli allievi di tutte le età della Santa Lucia Academy, di svolgere corsi e lezioni di lingua inglese nelle stesse giornate in cui si svolgono le attività sportive.

La nuova compagine societaria dell’Asd Santa Lucia, oltre al presidente Simone Di Stefano ed al vice Presidente Santi Lo Tauro, vede la presenza dello storico dirigente Antonino Russo, di Giovanni Dimauro che rivestirà il ruolo di Direttore Generale e responsabile marketing, Davide Franzò nel ruolo di responsabile dei servizi fiscali e amministrativi, Mariagrazia Cavarra quale addetto stampa e responsabile delle relazioni con gli enti pubblici, Antonio Amenta quale responsabile del settore commerciale, Concita Ferla quale responsabile delle relazioni con gli enti privatie delle iniziative solidali, Claudio Maniscalco  quale responsabile del settore calcio a 5.

Il settore della prima squadra maschile vedrà impegnato il Direttore Sportivo Giampiero Parrinello che, insieme a Dario Mazzurco, coordinerà le attività della squadra, guidata da Carmelo Petrolito; faranno parte dello staff anche il Dirigente Accompagnatore Luciano Fiumara, il preparatore atletico e allenatore in seconda Francesco Mincella ed il preparatore dei portieri Marco Vinci. La guida tecnica della squadra di calcio a 5 femminile sarà affidata a Tiziana Blandini, coadiuvata dal preparatore atletico Vincenzo Mincella. A breve saranno comunicate le figure che completeranno lo staff delle squadre agonistiche.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo