È sempre caos nel Pd. Mozione Renzi Martina, Vera Corso attacca Cafeo: “a Siracusa regna la confusione”

Siracusa, Caos Pd

Da candidata all’assemblea nazionale a sostegno della mozione Renzi Martina, mi sorgono spontanee alcune domande; vorrei chiedere al coordinatore regionale della mozione e segretario regionale del Partito Democratico Fausto Raciti (scopertosi renziano nelle ultime ore), chi sia il coordinatore provinciale della mozione, in quanto assistiamo a un vero e proprio teatrino. A Roma e Palermo garantiscono che in nessuna delle 9 provincie siciliane sia stato nominato alcun coordinatore; a Siracusa, invece, vediamo un dirigente del Pd locale dire di essere stato nominato, ma che alla richiesta di depositare la nomina firmata da Raciti, in forte imbarazzo emotivo e politico, dice che non può farla visionare a nessuno“. A parlare è Vera Corso, candidata all’assemblea nazionale del Partito democratico a sostegno della mozione Renzi Martina, che attacca (senza fare il nome) il coordinatore provinciale della mozione che dovrebbe essere l’ex capo di Gabinetto del Comune Giovanni Cafeo.

Dovrebbe, perché la candidata si pone alcune domande alle quali – raggiunto telefonicamente – lo stesso Cafeo rifiuta di rispondere perché non interessato a queste polemiche: “è possibile – sottolinea la Corso – che questa nomina sia un fatto personale tra Raciti e il siracusano? È possibile che Raciti stia prendendo in giro il Pd romano e palermitano dicendo di non aver firmato alcuna nomina ed invece in provincia di Siracusa l’abbia fatto? E’ possibile che la nomina non esista, ma che ci sia un siracusano che dice di averla? Ecco tutto questo meriterebbe chiarezza…. la mozione Renzi e’ una cosa seria e pensare di poterla gestire in questo modo oltre che goffo può essere anche  controproducente per il candidato Matteo Renzi al quale mi lega una profonda stima e ammirazione per il suo operato. Spero che presto si faccia luce, anche perché ad oggi vedo solo gente demotivata e una confusione che in fase di primarie non ha precedenti, ed io le primarie del PD le ho fatte tutte. Rammaricata e irritata per quello che sta succedendo“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi