Siracusa, il 25 marzo la Giornata nazionale della disabilità intellettiva e relazionale compie 10 anni: porte perte al centro Gozzo

openday_anffas

La Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale compie 10 anni: il 25 marzo 2017, infatti, torna, per il decimo anno consecutivo, la manifestazione nazionale promossa e organizzata da Anffas Onlus – Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o relazionale, che nel 2016 ha visto anche un grande riconoscimento da parte della più alta carica dello Stato Italiano, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella: il 30 marzo 2016, infatti, il presidente Mattarella ha voluto celebrare la Giornata Nazionale delle persone con disabilità intellettiva al Quirinale, organizzando un grande evento in collaborazione con le Federazioni Fish (Federazione Italiana Superamento Handicap) e Fand (Federazione tra le Associazioni Nazionali delle Persone con Disabilità) e con le Associazioni maggiormente rappresentative a livello nazionale delle disabilità intellettive, ossia Anffas Onlus (associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale), Angsa Onlus (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) ed Aipd Onlus (Associazione Nazionale Persone Down), accendendo i riflettori sulle condizioni di vita, le opportunità ed i diritti, ma anche le discriminazioni, che riguardano nel nostro Paese oltre 2 milioni di persone, ancora troppo spesso relegate all’invisibilità.

Con ancora più entusiasmo, quindi, Anffas Onlus si prepara al 25 marzo 2017 confermando la formula dell’Open Day dedicato all’informazione e alla sensibilizzazione sui temi della disabilità intellettiva e/o relazionale per promuovere un messaggio volto ad affermare i principi e diritti civili e umani sanciti dalla Convenzione Onu sui Diritti delle Persone con Disabilità. L’Anffas Onlus di Siracusa e Assofadi Onlus, quindi, il 25/03/2017 apriranno le porte del centro socio-educativo “G.Gozzo” – via Brenta 41 Siracusa – alla città, invitando tutta la cittadinanza a partecipare a questa grande festa, a conoscere le associazioni, le famiglie e gli amici che la compongono e le varie attività e iniziative che ogni giorno vengono realizzate dai nostri ragazzi autorappresentanti e autodeterminanti per promuovere un futuro di pari opportunità, pari diritti e inclusione. Ricordiamo anche che il neonato osservatorio provinciale sulla disabilità ha riconosciuto come sede operativa la sede di Anffas onlus Siracusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi