Siracusa, assume due dipendenti non in regola col permesso di soggiorno: denunciato

A carico dei due, entrambi marocchini, è stato emesso dal Prefetto di Siracusa il decreto di espulsione dal territorio nazionale

polizia-di-stato-controlli-16102017-a

Agenti del Commissariato di Ortigia, a seguito di mirati servizi di controllo in alcuni esercizi commerciali finalizzati alla verifica della regolarità riguardante il rapporto di impiego, hanno denunciato il titolare di un’azienda per aver assunto tra i dipendenti due cittadini extracomunitari non in regola con il permesso di soggiorno.

A carico dei due, entrambi marocchini, è stato emesso dal Prefetto di Siracusa il decreto di espulsione dal territorio nazionale. Il Questore ha disposto per il primo il trattenimento nel centro di permanenza per i Rimpatri di Caltanissetta e per il secondo l’ordine di lasciare il territorio nazionale entro sette giorni.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo