Siracusa, auto cappottata alla Pizzuta, uomo estratto dai Vigili del Fuoco

Il Suv ha prima sbattuto sul muro dell'ex Onp abbattendo un palo dell'illuminazione per poi sbandare arrivando dalla parte opposta e cappottando dopo aver colpito il muretto a secco che delimita la carreggiata

auto-cappottata-pizzuta foto esclusive SiracusaNews.it

Ha perso il controllo dell’auto fino a cappottarsi. È accaduto nel primo pomeriggio di oggi su traversa la Pizzuta, all’altezza dell’ex manicomio, quando per motivi ancora da appurare, il conducente di una Kia Sportage Bianca proveniente da viale Epipoli ha prima sbattuto sul muro dell’ex Onp abbattendo un palo dell’illuminazione per poi sbandare arrivando dalla parte opposta e cappottando dopo aver colpito il muretto a secco che delimita la carreggiata.

L’uomo, un 55enne, è stato estratto dalla vettura dai Vigili del Fuoco e trasportato in ambulanza al Pronto soccorso dell’ospedale Umberto I. Sul posto la Polizia municipale per le indagini del caso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo