Siracusa, bando periferie: la Giunta approva i progetti di riqualificazione di via Pitia e via Tisia

Sono in via di aggiudicazione i lavori che riguardano la ripavimentazione e la rigenerazione dell'area della Stazione delle Ferrovie, di via Francesco Crispi e della parte iniziale di corso Umberto

via-tisia-render

La Giunta comunale ha approvato nella seduta odierna l’ultimo dei progetti di “Rigenerazione urbana” riguardanti il Decreto Periferie, completando così il complesso iter progettuale e amministrativo dell’intero parco progetti pensato e voluto dall’amministrazione per dare un nuovo volto alla città.

La Giunta esprime un sentito ringraziamento al soprintendente Calogero Rizzuto che ha emanato nei tempi previsti la pratica di autorizzazione, scongiurando così il rischio della perdita dei finanziamenti. I progetti approvati oggi riguardano l’intera area urbana di via Tisia e via Pitia, mentre sono in via di aggiudicazione i lavori che riguardano la ripavimentazione e la rigenerazione dell’area della Stazione delle Ferrovie, di via Francesco Crispi e della parte iniziale di corso Umberto. L’amministrazione auspica adesso il mantenimento degli importanti finanziamenti da parte del Governo Nazionale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo