Siracusa, i Carabinieri eseguono un ordine di carcerazione nei confronti di un ventunenne

Nello specifico, proprio quest’ultimo si è reso responsabile, quando ancora non aveva compiuto la maggiore età, di reati contro la persona commessi nel territorio pugliese nel maggio del 2014

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Siracusa Principale, in ottemperanza al decreto di sospensione dell’ordine di esecuzione per la carcerazione e successivo ripristino dell’ordine medesimo emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale per i minorenni di Lecce, hanno arrestato un ventunenne siracusano. Nello specifico, proprio quest’ultimo si è reso responsabile, quando ancora non aveva compiuto la maggiore età, di reati contro la persona commessi nel territorio pugliese nel maggio del 2014.

Nei confronti dell’allora minorenne, l’Autorità Giudiziaria ha pertanto determinato una pena di tre mesi e quattro giorni di reclusione. L’arrestato, condotto nei locali della Stazione Carabinieri di Siracusa, è stato accompagnato, ultimate le incombenze di rito, dai militari stessi nell’istituto penale minorile di Catania – Bicocca, dove sconterà la pena prevista come disposto dall’Autorità Giudiziaria competente.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo