Siracusa, il centro di accoglienza di via Lido Sacramento non si farà. Salta anche Rosolini

Soddisfatto il presidente di circoscrizione Neapolis Giuseppe Culotti che fin dal primo momento aveva portato avanti una raccolta firme per opporsi all'apertura della struttura

centro_accoglienza_migranti

Il centro di accoglienza in via Lido Sacramento non si farà. A comunicarlo è il presidente della circoscrizione Neapolis Peppe Culotti. Il Rup Armando Castiglia ha infatti disposto l’esclusione dell’associazione che voleva istituire il centro di accoglienza per ambedue le strutture proposte. La prima, quella di Rosolini in via Acacia, in quanto non risultano rispettate le condizioni di sicurezza nel prospetto esterno dell’immobile e inoltre la parte della struttura posta al piano rialzato non presenta la destinazione d’uso come richiesta dal bando.

Mentre la seconda, quella di via Lido Sacramento, è stata bocciata in quanto non è stata effettuata la regolarizzazione urbanistica dell’immobile. L’apertura di un centro di accoglienza era stata anche oggetto nel mese di luglio, di una raccolta firme da parte dei residenti in zona Isola, riuniti in un comitato, che giudicavano “inopportuna” l’apertura della struttura in quella zona periferica.

Culotti, si era immediatamente attivato per bloccare sul nascere questa iniziativa, non per motivi legati a intolleranza o razzismo ma molto più realisticamente, come spiegato dallo stesso presidente di circoscrizione, a causa dell’inadeguatezza della zona scelta, poco servita e isolata soprattutto in inverno, inadatta a detta del comitato a far integrare e sentire “cittadini come gli altri” gli stessi siracusani residenti e ancor di più uomini e donne con esigenze di integrazione particolari come i migranti.

Finalmente – afferma il presidente di Neapolis – la vicenda volge al termine con l’esclusione dell’associazione. Si chiude una storia complicata soprattutto per le reticenze incontrate sotto il profilo burocratico.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi