Siracusa, cerca di nascondersi sotto il letto dell’abitazione che stava derubando ma viene sorpreso dai Carabinieri: arrestato

glietti-simone-cl-93

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Siracusa, durante un ordinario servizio di controllo e pattugliamento del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato Simone Glietti, classe 1993, già noto alle forze di polizia, per il reato di furto aggravato presso un’abitazione sita in zona Santa Panagia.

Nella serata di ieri, a seguito di una telefonata di un cittadino giunta al numero di emergenza 112 della centrale operativa dei Carabinieri di Siracusa che riferiva di aver notato un uomo con fare sospetto aggirarsi presso una abitazione, i Carabinieri intervenivano in Via Calabria dove, dopo aver bloccato le possibili vie di fuga e notato le forzature di una finestra di un balcone, sorprendevano e prontamente bloccavano il Glietti che cercava di nascondersi sotto il letto della stessa abitazione.

Quest’ultimo, trovato in possesso di tutta la refurtiva e dopo averla restituita al legittimo proprietario, veniva portato in caserma dagli stessi Carabinieri per le incombenze di rito e come disposto dalla Autorità Giudiziaria è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in Siracusa in attesa della celebrazione del rito direttissimo che si svolgerà nella mattinata odierna.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi