Siracusa, controlli alla circolazione dei Carabinieri: in 7 segnalati per uso di stupefacenti

In totale sono 112 i veicoli controllati e tre le denunce a piede libero per evasione dai domiciliari e per inosservanza dell’obbligo di dimora

controlli-fontane-bianche

Nella serata di sabato controlli a tappeto da parte dei Carabinieri della Compagnia di Siracusa nell’intero territorio di competenza, ma con particolare attenzione alle località balneari come Fontane Bianche, che ha visto impegnati i militari dell’Arma in serrati controlli alla circolazione stradale e ai sottoposti a misure restrittive.

I controlli alla circolazione stradale, effettuati anche con il supporto aereo di un velivolo dell’Arma del Nucleo Elicotteri di Catania, hanno interessato oltre le arterie stradali più frequentate dai cittadini siracusani, le zone della frazione siracusana di Cassibile a maggiore presenza turistica come appunto Fontane Bianche che vede anche a causa delle intense presenze di residenti e turisti, il moltiplicarsi di comportamenti scorretti alla guida. Il mirato servizio dell’Arma aretusea, ha visto impiegate 8 pattuglie auto e moto montate, nell’espletamento di controlli alla circolazione stradale finalizzati al contrasto delle violazioni del codice della strada, con particolare riguardo alla guida sotto l’influenza dell’alcool e/o di stupefacenti, e alla guida di motocicli senza casco.

Entrambi i fenomeni vedono interessati soprattutto i più giovani alla guida e che possono avere conseguenze drammatiche sia per loro stessi che per gli altri utenti della strada.  Nell’arco della serata, in particolare, le pattuglie dei Carabinieri, hanno proceduto all’attento controllo di oltre 165 persone a bordo di 112 veicoli, sottoponendo 10 ciclomotori a fermo amministrativo e sanzionando i rispettivi conducenti per la guida senza casco, di cui 2 senza patente ed assicurazione.

Al riguardo, si ribadisce come i Carabinieri siano particolarmente impegnati al contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica e senza casco, sia attraverso i quotidiani e continui controlli alla circolazione stradale con apparato etilometrico, sia attraverso campagne di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza, ed in particolare ai più giovani. È risaputo infatti che la capacità di guida, soprattutto in termini di attenzione e concentrazione, è influenzata negativamente dall’assunzione di alcool e/o sostanze stupefacenti.

Durante i controlli su strada i Carabinieri hanno anche segnalato alla Prefettura, quali assuntori ex art. 75 D.P.R. 309/90, 7 giovani trovati in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale del tipo cocaina, marijuana e hashish. Infine nel corso di controlli ai sottoposti a misure restrittive della libertà personale sono stati denunciati a piede libero 3 siracusani rispettivamente per evasione dai domiciliari e per inosservanza dell’obbligo di dimora.

La Compagnia Carabinieri di Siracusa effettuerà ulteriori ed analoghi servizi di controllo del territorio anche nei prossimi giorni.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo