Siracusa: da Mozart a Beethoven e Rossini, viaggio sul pianoforte del duo DeVero-Campisi domenica al Privitera

Siracusa: da Mozart a Beethoven e Rossini, viaggio sul pianoforte del duo DeVero-Campisi domenica al Privitera

Sarà il pianoforte il protagonista indiscusso del concerto in programma domenica prossima, 29 maggio, alle ore 19.00, all’Istituto Privitera di viale Regina Margherita.

“I concerti per tale organico non sono molto frequenti, ma il repertorio originale esistente è vasto e di notevole interesse”, ricordano dall’A.gi.mus, che organizza la stagione concertistica al Privitera. A darne prova saranno il napoletano Aldo De Vero – musicista eclettico che ha diretto diversi importanti ensemble di musica da camera e con incarichi di direzione artistica in importanti festival in Italia e a New York – e dal milanese di nascita ma avolese d’adozione Giuseppe Campisi, anche lui con un importante curriculum alle spalle, in cui spicca la collaborazione con Giorgio Albertazzi.

Il programma proposto dal duo De Vero- Campisi comprende le sonate di Mozart, Beethoven e Poulenc, la danze slave di Dvorak e un pezzo del palermitano GianFranco Gioia. Concluderà il concerto la celebre ouverture dell’Italiana in Algeri di Gioacchino Rossini.

(di Elisabetta La Micela)


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo