Siracusa, danneggiata la sbarra di uscita del Talete: tutto ripreso dalle telecamere di videosorveglianza

Il sistema di videoregistrazione ha ripreso tutto, compresa la targa del veicolo. Cosa che consentirà al Comune di rintracciare i proprietari del mezzo e prendere i dovuti provvedimenti

sbarre-talete-danneggiamento

Ancora una volta danneggiata la sbarra automatica di uscita dal parcheggio Talete a Siracusa. È quanto accaduto nel primo pomeriggio di oggi, poco dopo le 15.20, quando una vettura si ferma davanti la sbarra di uscita dalla struttura ma questa non si alza. La coppia all’interno dell’auto scende dal mezzo e al posto di contattare il servizio di assistenza (basta schiacciare un bottone ben visibile) sollevano la sbarra danneggiandola e vanno via. Un’azione durata meno di un minuto, ma un danno che richiederà ben più tempo e nuovi costi per le casse comunali.

Il tutto però è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza del parcheggio che hanno anche ripreso in modo nitido la targa del veicolo. Proprio grazie alla registrazione l’ente è già riuscito a individuare la responsabile, una donna di Bolzano residente a Roma a cui si contesterà il danneggiamento di cosa pubblica. Intanto i dipendenti comunali, nel giro di poche ore hanno ripristinato la sbarra.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo