Siracusa, discarica abusiva dietro San Metodio, terreno sequestrato

Trasformata in discarica di materiali edili di risulta

Sequestrata l’area alle spalle della chiesa di San Metodio, trasformata in discarica di materiali edili di risulta. Gli agenti del nucleo Ambientale della Polizia municipale di Siracusa hanno provveduto a mettere i sigilli su disposizione della Procura della Repubblica. Materiale di risulta, lastre di eternit, scarti di edilizia e ingombranti fanno brutta mostra di sé in una vasta area.

Adesso si procederà con l’individuazione del proprietario dell’area a cui intimare la bonifica e la delimitazione dell’area per evitare una nuova discarica abusiva cittadina.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo