Siracusa, domani il decimo anniversario dell’ingresso in Diocesi dell’arcivescovo Pappalardo

Lo scorso 30 giugno la Diocesi ha festeggiato i vent’anni dalla consacrazione episcopale che mons. Pappalardo ha voluto celebrare con l’ordinazione presbiterale di quattro giovani sacerdoti

mons-salvatore-pappalardo

Domani ricorre il decimo anniversario dell’ingresso in Diocesi dell’arcivescovo mons. Salvatore Pappalardo. Scelse per il proprio motto, le parole “Servus per Iesum” con la ferma volontà di seguire l’esempio del Maestro che è “venuto non per essere servito ma per servire e dare la propria vita in riscatto per molti“.

Ordinato vescovo nel marzo 1998 nella Basilica Cattedrale di Catania, ha iniziato il suo ministero episcopale nella diocesi di Nicosia il 25 marzo 1998. Il 12 settembre 2008, Papa Benedetto XVI lo ha eletto arcivescovo metropolita di Siracusa. Lo scorso 30 giugno la Diocesi ha festeggiato i vent’anni dalla consacrazione episcopale che mons. Pappalardo ha voluto celebrare con l’ordinazione presbiterale di quattro giovani sacerdoti.

“Desidero oggi – ha scritto il vicario generale, mons. Sebastiano Amenta – dando voce al Popolo santo di Dio che il Signore ha voluto affidare alla sua paterna cura pastorale, rinnovargli i sensi della nostra devota stima augurandogli ogni bene per il suo ministero apostolico ed affidandolo alla intercessione della Madonna delle Lacrime e della nostra patrona Santa Lucia”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo