Siracusa, due panetti di hashish e 9 dosi di marijuana nascosti nell’armadio: arrestato un 23enne

sequestro-stupefacente-siracusa

Nel corso della giornata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno arrestato in flagranza di reato C.E. classe 1994, disoccupato siracusano e incensurato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dei servizi volti al contrasto del fenomeno dello spaccio di droga, i Carabinieri hanno deciso di effettuare una mirata perquisizione domiciliare, in cui hanno rinvenuto all’interno di un armadio della camera da letto del 23enne siracusano, ben due panetti di hashish del peso di 200 grammi, 9 dosi di marijuana del peso di 10 grammi ed un bilancino di precisione. Lo stupefacente sequestrato sarebbe stato destinato agli assuntori della città e avrebbe fruttato nella vendita al dettaglio circa 2.000 euro.

L’arrestato, accompagnato nei locali della Compagnia Carabinieri per le formalità di rito, è stato poi sottoposto agli arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo