Siracusa, Elezioni 2018. Amoddio: “sarà un paese ingovernabile”. Prestigiacomo: “il centrodestra antidoto alla demagogia grillina”

"Forza Italia ha combattuto praticamente da sola la battaglia nel Mezzogiorno contro lo tsunami dei cinque stelle", lo dice Stefania Prestigiacomo, unica parlamentare di Forza Italia eletta non dei 5 Stelle

Priolo Gargallo, Sequestrata un'area della Ved: l'azienda dei Prestigiacomo

Il centrodestra è il più credibile antidoto alla demagogia grillina in uno scenario politico che da oggi non è più tripolare come si pensava ma bipolare, con la sinistra ridotta alla irrilevanza dagli elettori che ne hanno punito il governo a Roma e nelle regioni del Sud“. Lo dice Stefania Prestigiacomo, unica parlamentare di Forza Italia eletta non dei 5 Stelle, il giorno dopo le elezioni che hanno decretato il suo ritorno a Roma. Se in maggioranza con la coalizione di centrodestra o all’opposizione, non resta che attendere.

Forza Italia ha combattuto praticamente da sola la battaglia nel Mezzogiorno contro lo tsunami dei cinque stelle – prosegue – Se avessimo avuto una Lega forte come al nord il risultato sarebbe stato certamente diverso. Aver raggiunto il 21% dei consensi, quindi ben oltre la media nazionale, qui in Sicilia è il segnale di un partito vivo, agguerrito, forte di una base numericamente rilevante e che non vuole cedere alla demagogia. Un partito che a tre mesi dalle elezioni regionali ha incrementato significativamente i suoi consensi. Queste considerazioni non intendono negare il dato della coalizione al sud, ma sottolineare che in Sicilia Forza Italia ha un elettorato convinto da cui ripartire e a cui dare risposte di buon governo“.

Chi invece non ce l’ha fatta nel Pd è Sofia Amoddio, che non lesina parole dure nei confronti dei vincitori: Movimento 5 Stelle e Lega. “Sarà un paese ingovernabile e non potrà durare – si limita a dire – conosco M5S e Lega, torneremo 100 anni indietro dal punto di vista dell’accoglienza ai migranti e della solidarietà, non manterranno le promesse e si tornerà al voto. Presto”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo