Siracusa, “Estate alla Marina 2019”: un mercatino di prodotti tipici al Foro Vittorio Emanuele II

L'iniziativa è aperta a operatori professionali, artigiani, operatori non professionali che creano manufatti e che potranno esporli in quindici strutture mobili in legno

marina-notte

“Estate alla Marina 2019” è l’iniziativa che il Comune di Siracusa vuole mettere in atto al Foro Vittorio Emanuele II dal 27 luglio al 24 agosto. In pratica Palazzo Vermexio ha in mente di trasformare parte della passeggiata della Marina (di proprietà dell’ente) in una mostra mercato di prodotti d’eccellenza agroalimentari, enogastronomici e di artigianato con possibilità di vendita dalle 10 alle 24.

Durante la manifestazione, però, non potrà essere svolta alcuna forma di somministrazione o preparazione di alimenti e bevande e si svolgerà con oneri a carico dei privati. L’iniziativa è aperta a operatori professionali, artigiani, operatori non professionali che creano manufatti  e che potranno esporli in quindici strutture mobili in legno della grandezza di tre metri (lunghezza) per uno (profondità). E per l’occupazione del suolo pubblico, di competenza del Comune, i commercianti pagheranno la Cosap in base ai canoni vigenti e dovranno farsi carico della pulizia giornaliera degli spazi occupati.

Oggi alle 12 scadranno i termini per presentare la domanda via Pec all’indirizzo suap@comune.siracusa.legalmail.it o protocollarla al Comune – settore attività produttive e mercati – di via De Caprio 57. Sarà lo stesso settore a procedere alla verifica dei documenti amministrativi e a seguire i progetti saranno presi in esame e con successivo provvedimento dirigenziale sarà deliberata l’approvazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo