Siracusa, evade più volte dai domiciliari: finisce in carcere

La misura più afflittiva scaturisce da svariati episodi di evasione dagli arresti domiciliari commessi dallo Scariolo, fra cui l’arresto in flagranza di reato operato dallo stesso reparto dell’Arma pochi giorni fa

scariolo-gaetano

Nel corso della giornata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, in esecuzione di un provvedimento di aggravamento di misura cautelare dagli arresti domiciliari alla detenzione in carcere emesso dal Tribunale di Siracusa, hanno tratto in arresto Gaetano Scariolo, classe 1989, disoccupato siracusano con precedenti di polizia.

La misura più afflittiva scaturisce da svariati episodi di evasione dagli arresti domiciliari commessi dallo Scariolo, fra cui l’arresto in flagranza di reato operato dallo stesso reparto dell’Arma pochi giorni fa. L’arrestato, accompagnato nei locali della Compagnia Carabinieri per le formalità di rito, è stato poi condotto nel carcere “Cavadonna” così disposto dalla stessa Autorità Giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo