Siracusa, fermato con un borsone in mano e oggetti di cui non sa indicare la provenienza: denunciato

Rinvenuti un personal computer, un lettore dvd, una cornice digitale, un telefono cellulare e tre paia di occhiali da sole

foto-1

Alla vista degli agenti accelera il passo per sottrarsi a un possibile controllo, ma viene subito bloccato e sopposto a perquisizione a seguito della quale venivano rinvenuti un personal computer, un lettore dvd, una cornice digitale, un telefono cellulare e tre paia di occhiali da sole, dei quali l’uomo non sapeva fornire indicazioni sulla provenienza.

Per questo motivo agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno denunciato per il reato di ricettazione C.T. ( classe 1983), siracusano, già conosciuto alle forze di Polizia fermato in corso Timoleonte con un borsone in mano.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo