Siracusa, finanziate due somme urgenze per l’ex Caserma Caldieri e per la sede della Sovrintendenza

Siracusa, Soprintendenza: Via al turn over dei dirigenti, ricominciano gli allarmi per il "nuovo cemento" in arrivo

L’assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’identità Siciliana ha finanziato i lavori per due somme urgenze nella città di Siracusa. Lo dichiara Vincenzo Vinciullo, presidente della commissione Bilancio e Programmazione all’Ars.

La prima somma urgenza riguarda i lavori da eseguire nella sede della Sovrintendenza per 35 mila euro. La seconda somma urgenza riguarda i lavori da eseguire alla ex Caserma Caldieri per l’importo di 40.810,35 euro.

L’assessorato ha risposto alla richiesta della Sovrintendenza, stanziando 75 mila euro in totale per poter fare fronte ai danni dovuti agli ultimi agenti atmosferici che si erano abbattuti sia sulla sede della Sovrintendenza, quanto sull’ex Caserma Caldieri.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo