Siracusa, Forza il blocco stradale dei migranti e investe un’operatrice del centro: denunciato per lesioni, omissione di soccorso e guida senza patente

Per la donna, che ha dovuto accedere alle cure dei sanitari del 118 e del Pronto soccorso dell'ospedale Umberto I, la diagnosi parla di frattura alla scapola e trauma cervicale

polizia_immigrati

Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno denunciato C.R. (classe 1966), siracusano, già noto alle forze di polizia, per i reati di lesioni colpose plurime, omissione di soccorso e guida senza patente.

L’uomo investiva una operatrice del centro di accoglienza, sito in contrada Spalla, scesa in strada per mediare con i cittadini extracomunitari che stavano operando un blocco stradale in segno di protesta. Per la donna, che ha dovuto accedere alle cure dei sanitari del 118 e del Pronto soccorso dell’ospedale Umberto I, la diagnosi parla di frattura alla scapola e trauma cervicale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi