Siracusa, generation2generation per aiutare le imprese familiari del Mezzogiorno a crescere

Tre giornate di formazione in collaborazione con Sace Simest e Ice sui temi della leadership, passaggio generazionale, strumenti per l’internazionalizzazione e economia globale

team-spirit

Le sfide legate alla crescita in un mercato globale per il family business: Generation 2 Generation, il nuovo percorso formativo organizzato da Ortygia Business School in collaborazione con Sace Simest e Ice, punta a fornire gli strumenti utili per una crescita strutturale a piccole e medie imprese familiari del Mezzogiorno. Il percorso formativo si snoderà in tre giornate, dal 22 al 24 novembre, e si svolgerà nella sede dell’Ortygia Business School, a Siracusa.

In particolare, le Pmi selezionate saranno affiancate nella valutazione e nel passaggio di competenze tra generazioni, per crescere migliorando la governance. Fare chiarezza sul senso dell’azienda di famiglia vuol dire infatti darle stabilità e maggiore appeal sul mercato: grazie a un laboratorio di discussione attiva, gli imprenditori e le loro storie saranno al centro di un processo di affiancamento intenso con esperti di coaching e di sviluppo manageriale, che consentiranno loro di riflettere sullo sviluppo aziendale in maniera pragmatica.

Generation2Generation rappresenta un progetto pilota che focalizza le competenze necessarie per aiutare le piccole e medie aziende a crescere, attraverso il rafforzamento di leadership e il miglioramento della governance, nella sfida dei mercati internazionali; alle lezioni sui modelli teorici, infatti, si affiancheranno quelle per approfondire gli strumenti pratici a disposizione degli imprenditori.

La partecipazione al corso è aperta a 1 membro per ciascun gruppo familiare/imprenditoriale ed è del tutto gratuita, sia per la parte delle lezioni che per quella delle spese di vitto durante il corso, di alloggio per i non residenti a Siracusa e del transfer da e per l’aeroporto di Catania. Rimangono a carico dei partecipanti le sole spese di viaggio dalla città di residenza all’aeroporto di Catania. Al termine del percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo