Siracusa, la facciata del vecchio Tribunale con parti in vetro pericolanti. Buonomo: “intervengano i proprietari”

Già l'anno scorso grazie all'amministrazione comunale le parti più pericolanti furono messe in sicurezza con delle reti. Ci si adoperò pure per la bonifica di alcune aree

tribunale piazza della repubblica

Il consigliere comunale Michele Buonomo ha segnalato, a nome di tanti genitori degli alunni che frequentano l’istituto comprensivo Paolo Orsi, l’aggravarsi di alcune parti della facciata prospiciente l’ex Tribunale di Piazza della Repubblica.

Già l’anno scorso grazie all’amministrazione comunale le parti più pericolanti furono messe in sicurezza con delle reti. Ci si adoperò pure per la bonifica di alcune aree. L’edificio fino agli anni ’90 fu sede amministrativa e giudiziaria. Successivamente un totale stato di abbandono da parte dei proprietari, più volte invitati ad eliminare i problemi senza alcun esito. Per di più, ad oggi, permangono le situazioni di ricovero volontario nella struttura da parte di senzatetto.

“La preoccupazione dei genitori che mi hanno allertato – riferisce Buonomo – è dettata da evidenti parti di vetro risalenti alle vecchie finestre in disuso della facciata. Pur essendo stato messo in sicurezza dal Comune con delle reti l’intero blocco prospiciente alla scuola, è evidente come queste parti taglienti possano oltrepassare le stesse. Va ribadita l’assoluta responsabilità dei proprietari che continuano a lasciare la struttura in condizioni di serio pericolo per passanti e bambini della limitrofa scuola. Ringrazio l’amministrazione che alle mie sollecitazioni ha immediatamente dato seguito contattando i responsabili. Mi auguro si adoperino nell’immediato”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo