Siracusa, l’ex campo Rom di Pantanelli non c’è più: conclusa la bonifica

L'area dei Pantanelli era sotto sequestro da un anno e da allora è iniziata un’interlocuzione tra soggetti istituzionali e non per arrivare a una soluzione condivisa e accettata dagli ospiti

area-pantanelli-bonificata

Conclusi i lavori di bonifica dell’ormai ex campo Rom dei Pantanelli. Le operazioni si sono concluse nella giornata di ieri con la rimozione di tutti i rifiuti e dei container presenti nell’area. L’area dei Pantanelli era sotto sequestro da un anno e da allora è iniziata un’interlocuzione tra soggetti istituzionali e non per arrivare a una soluzione condivisa e accettata dagli ospiti.

Soluzione che il Comune ha trovato con un progetto insieme con la Caritas e l’impegno di spesa di poco più di 20 mila euro, somma necessaria per far partecipare l’ente ai costi di locazione di immobili per famiglie in difficoltà per un anno al costo massimo mensile di 400 euro, mentre la Caritas svolgerà il compito di garante nei confronti dei proprietari degli immobili in affitto.

Dopo 30 anni – dice il sindaco di Siracusa, Francesco Italia -, così come promesso, abbiamo ripristinato la legalità e il decoro in quell’area. Ringraziamo la Procura, gli Uffici Comunali coinvolti e le Forze dell’Ordine per averci supportati ad eseguire con molta rapidità gli interventi di sgombero.”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo