Siracusa, “No alla gestione privata dei parcheggi”: 4 consiglieri di maggioranza contro la scelta della Giunta

Floridia, Strisce blu, area pedonale, Ztl e semafori intelligenti per la nuova mobilità nel centro storico

I parcheggi e le strisce blu rimangano un servizio comunale, siamo contrari all’affidamento tout court ai privati. L’assessore trovi le risorse finanziare e umane per rendere efficace il servizio o si dimetta“. I consiglieri comunali Alfredo Foti, Francesco Pappalardo, Gianluca Romeo e Stefania Salvo si dicono contrari alla scelta di esternalizzare la gestione di Talete, Molo S. Antonio e strisce blu e più volte hanno ribadito le proprie motivazioni in aula.

Un servizio che molti comuni, ad esempio Avola gestiscono in house con profitto e rendendo un buon servizio – sottolineano i consiglieri Pd – É una fonte di entrata importantissima per le disastrate casse Comunali, il comune di Siracusa ha oltre 800 dipendenti di cui almeno 30 sono ausiliari della sosta , è un servizio che può e deve funzionare, le risorse e le potenzialità ci sono tutte, è solo questione di volontà politica. Conosceremo le reali intenzioni dell’amministrazione solo con l’attenta analisi della nota di aggiornamento al Dup, dal momento che il Dirigente dei Servizi Finanziari ha ritenuto di ritirare il Dup 2017/2019, di fatto ad oggi, nessun consigliere comunale conosce i programmi di sindaco e Giunta, ma ai molti sta bene così, in un silenzio imbarazzante e mortificante”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi