Siracusa, operazione Aretusa: 13 arresti per traffico di stupefacenti e associazione armata legati al clan Bottaro Attanasio

Operazione congiunta della Squadra Mobile della Questura di Siracusa e dei Carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa, cha a conclusione indagini hanno dato esecuzione questa notte a 13 ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del Tribunale di Catania su richiesta della Procura Distrettuale

img_1712

La Squadra Mobile della Questura di Siracusa e i Carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa, a conclusione indagini hanno dato esecuzione questa notte a 13 ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del Tribunale di Catania su richiesta di quella Procura Distrettuale Antimafia, nei confronti di altrettante persone tutte residenti a Siracusa, facenti parte di tre sodalizi criminali operanti nel capoluogo, ritenute responsabili a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione e spaccio di stupefacenti, con le aggravanti di appartenere ad associazione armata e, per alcune di loro, di aver agevolato il clan mafioso “Bottaro-Attanasio”.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà al Tribunale di Catania, uffici di via XX Settembre, Catania, alle 10,30.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi