Siracusa, il Pm Marco Di Mauro trasferito a Milano

Al di là del procedimento penale ormai chiuso, però, la permanenza del magistrato a Siracusa appariva compromessa ed è stato lo stesso a chiedere e ottenere il trasferimento in altra sede

toga_tribunale

Il magistrato Marco Di Mauro, sostituto procuratore della Repubblica al Tribunale di Siracusa, è stato trasferito al tribunale di Milano con la funzione di giudice.

L’ex Pubblico ministero aveva chiesto il trasferimento in prevenzione in altra sede a seguito dell’avvio del procedimento da parte del Csm per incompatibilità ambientale. La posizione del Pm, inizialmente indagato per associazione a delinquere dalla Procura di Messina nell’ambito del cosiddetto Sistema Siracusa, era stata archiviata dopo mesi di indagini con decreto del Gip, Maria Militello, che ha riconosciuto l’assoluta estraneità del magistrato a tutte le vicende che hanno interessato il sistema giudiziario aretuseo.

Al di là del procedimento penale ormai chiuso, però, la permanenza del magistrato a Siracusa appariva compromessa ed è stato lo stesso a chiedere e ottenere il trasferimento in altra sede.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo