Siracusa, Santa Lucia: i sindaci della provincia omaggiano la Patrona

Nel corso della celebrazione presieduta dall’Arcivescovo di Siracusa, Monsignor Salvatore Pappalardo, il sindaco Miceli ed i colleghi della zona montana, hanno portato doni del territorio ibleo

omaggio-dei-sindaci-a-s-lucia

Il sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, nel pomeriggio di ieri, insieme ai colleghi Sindaci del siracusano, ha reso omaggio, durante la celebrazione dei Vespri, alla Santa Martire di Siracusa, S. Lucia, la cui festa si celebra oggi.

Nel corso della celebrazione presieduta dall’Arcivescovo di Siracusa, Monsignor Salvatore Pappalardo, il sindaco Miceli ed i colleghi della zona montana, hanno portato doni del territorio ibleo. Per la prima volta la festa, con un momento ufficiale, si è aperta a tutta la provincia aretusea, con i 21 sindaci, tutti in fascia tricolore, che per un giorno hanno messo da parte le “battaglie” politiche, tutti uniti sotto il segno di Lucia


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo