Siracusa, si toglie la vita lasciando un bigliettino: muore una donna di 59 anni

Sul posto anche il medico legale che al termine dell'ispezione cadaverica non ha potuto far altro che certificare le cause del decesso

polizia_pompieri_24-675x350 foto di repertorio

È stata ritrovata impiccata senza vita nel proprio appartamento. Questa la macabra scoperta che ieri sera gli agenti della Polizia di Stato hanno fatto in un appartamento nella zona di viale Zecchino. Gli agenti sono stati allertati da alcuni vicini che non avevano più notizie della donna, di 59 anni, da oltre 24 ore.

I poliziotti hanno chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco per poter accedere all’interno dell’appartamento prima di trovare il corpo senza vita. La donna, che viveva da sola, ha lasciato un bigliettino che adesso è al vaglio degli inquirenti. Sul posto anche il medico legale che al termine dell’ispezione cadaverica non ha potuto far altro che certificare le cause del decesso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo