Siracusa, stemma della città restaurato da artigiani diversamente abili

La sua ricollocazione avverrà sabato prossimo, alle 9,30, con una cerimonia alla quale prenderanno parte il sindaco, Francesco Italia, la presidente del club, Teresina Peluso, e il presidente della della Fondazione, don Alfio Li Noce

Siracusa, L'Ambasciatore di Svezia domani in visita al Vermexio

Lo storico stemma della Città di Siracusa, che campeggia al centro del portone di ingresso di palazzo Vermexio, tornerà al suo posto dopo un restauro del quale si è fatto carico il Lions Club Siracusa Host. L’intervento è stato realizzato dal laboratorio artistico della Fondazione Sant’Angela Merici.

La sua ricollocazione avverrà sabato prossimo, alle 9,30, con una cerimonia alla quale prenderanno parte il sindaco, Francesco Italia, la presidente del club, Teresina Peluso, e il presidente della della Fondazione, don Alfio Li Noce.

La Fondazione Sant’Angela Merici si occupa di assistenza alla persona e il laboratorio artistico è rivolto ai soggetti diversamente abili o con problemi neuropsichici che lavorano seguendo le direttive di due maestri d’arte.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo