Siracusa, un terreno privato al Plemmirio adibito a discarica: sequestro e sanzione

Il proprietario del terreno, un 56enne, è stato denunciato alla Procura della Repubblica

discarica-ambientale

Il nucleo ambientale della Polizia municipale ha posto sotto sequestro preventivo un’altra discarica abusiva su un terreno da 1.800 mq privato al Plemmirio, al cui interno sono stati trovati rifiuti di ogni tipo e tracce di roghi recenti di immondizia.

Il proprietario del terreno, un 56enne, è stato denunciato alla Procura della Repubblica (con il Pm Carlo Enea Parodi che ha autorizzato i sigilli) ed è stato sanzionato per 2 mila euro. La segnalazione è arrivata agli agenti da un ispettore ambientale volontario a seguito di un controllo eseguito. L’Ambientale ha proceduto anche al sequestro di due mezzi adibiti al trasporto dei rifiuti, uno dei quali privo di certificato assicurativo e revisione. Contestato anche il mancato allaccio allo scarico fognario con relativa sanzione da 6 mila euro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo