Siracusa, Gaetano Cutrufo inaugura la corsa alle Regionali e mostra i muscoli con un comitato affollato

cutrufo_platea

Gaetano Cutrufo si è trovato davanti una folla colorata e variopinta, composta da operai, sportivi, politici, amici e tanti ma tanti altri che hanno deciso di scommettere sull'imprenditore

Non è stato accolto a braccia aperte dal Partito democratico e ha optato per presentarsi con una candidatura indipendente in Alternativa Popolare – Centristi alle prossime regionali. E all’apertura ufficiale della campagna elettorale è invece stato accolto con entusiasmo dai suoi elettori, dalla gente che ha affollato il comitato di viale Scala Greca, mostrando così i muscoli alla prima uscita pubblica.

Gaetano Cutrufo si è trovato davanti una folla colorata e variopinta, composta da operai, sportivi, politici, amici e tanti ma tanti altri che hanno deciso di scommettere sull’imprenditore sostenuto dal sindaco Giancarlo Garozzo e dal vicesindaco Francesco Italia (e gran parte della Giunta e del Consiglio comunale) e che ha voluto metterci la faccia per quella che considera una sfida.

Il programma elettorale sarà pubblicato nei prossimi giorni, e anche se il presidente del Siracusa calcio non ha nascosto la propria delusione per la mancata candidatura nel Pd (“mia collocazione naturale”), non si è lasciato abbattere: “metto a disposizione la mia esperienza lavorativa e il mio impegno quotidiano sul sociale a disposizione della politica”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi