Siracusa, via Crispi: partono i lavori (con due giorni di ritardo)

Via Rubino sarà a senso unico così come piazzale della Stazione, quest'ultimo in direzione di viale Ermocrate (proibito ai mezzi pesanti) e agli autobus

lavori-viacrispi

Hanno preso il via stamattina i lavori di riqualificazione di via Crispi e del vicino tratto di corso Umberto, quello che confina con piazzale Marconi. Con due giorni di ritardo rispetto all’iniziale tabella si è quindi dato il via al rifacimento di uno dei tratti stradali più ammalorati della città. Si parte dalla zona antistante piazzale Marconi e, per consentire l’intervento, il settore Mobilità e trasporti ha emesso un’ordinanza che modifica sensi di marcia e sosta e che resterà in vigore fino al 31 luglio. Sul posto è presente la Polizia Municipale per deviare il traffico e si sta provvedendo all’apposizione della segnaletica.

Nel tratto interessato dalle opere, restando libera in questo periodo la possibilità di percorrere via Crispi, sarà proibito transitare e sostare. Le auto in entrata da viale Ermocrate percorreranno via Rubino in senso inverso rispetto all’attuale, dunque in direzione di via Elorina con l’obbligo di dare precedenza all’incrocio. Via Rubino sarà a senso unico così come piazzale della Stazione, quest’ultimo in direzione di viale Ermocrate che, inoltre, sarà proibito ai mezzi pesanti (oltre le 3,5 tonnellate) e agli autobus. Sarà riservato al solo traffico locale in entrambi i sensi di marcia, invece, il tratto iniziale di corso Umberto, cioè quello compreso tra via Crispi e la zona dei lavori.

Per effetto dei nuovi sensi di marcia, la stessa ordinanza prevede di spostare il terminal dei bus urbani ed extraurbani da via Rubino al corso Umberto, nella zona dei Villini, sul lato destro del senso di marcia, sfruttando lo slargo dell’ex area del distributore di carburante. Sul lato sinistro resta la corsia preferenziale in direzione di Ortigia.

Infine, sempre fino al 31 luglio cambia, nell’area vicino al cantiere, l’organizzazione della sosta. Sarà in vigore il divieto con rimozione coatta nell’arco della 24 ore nelle seguenti zone: il lato destro del tratto compreso tra via Elorina e via Tripoli; il lato sinistro di via Malta, nel tratto tra piazzale Marconi e il Foro siracusano; quello tra via Malta e corso Umberto nel Foro siracusano; e il lato sinistro del tratto tra corso Umberto e via Diaz sempre nel Foro siracusano.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo