Siracusa, via libera alla vendita dei prodotti agroalimentari per i commercianti di Casina Cuti

Anche i prodotti confezionati dell'agroalimentare del territorio (vini, olio extra vergine d'oliva, miele, conserve vegetali e confettura, senza somministrazioni e nel rispetto delle norme di natura igienico-sanitario

Siracusa, I commercianti di Casina Cuti contro Fuori teatro con gusto: "semmai ripristinate qui la biglietteria Inda"

Gli operatori commerciali che svolgono attività nell’area di Casina Cuti, potranno vendere insieme ai prodotti del settore merceologico non alimentare, anche i prodotti confezionati dell’agroalimentare del territorio (vini, olio extra vergine d’oliva, miele, conserve vegetali e confettura, senza somministrazioni e nel rispetto delle norme di natura igienico-sanitario.

Lo dispone un’ordinanza sindacale, in attesa dell’approvazione da parte del consiglio comunale, dell’aggiornamento del P.U.C.( piano urbanistico commerciale).

Esprimo tutta la mia soddisfazione per l’ordinanza sindacale che autorizza gli operatori commerciali di Casina Cuti ad effettuare se lo riterranno, insieme ai souvenir, la vendita senza somministrazione di prodotti confezionati dell’agroalimentare del territorio”. Dichiara l’assessore alle Attività produttive Fabio Moschella, che aggiunge:

A Casina Cuti tutti, a cominciare dai turisti, potranno acquistare i nostri vini, gli oli extravergine d’oliva, miele, conserve vegetali, confetture, prodotti da forno. I turisti potranno, dunque, prima di salire sui loro pullman, portare con sé, il meglio delle produzioni tipiche del territorio, con vantaggi per i nostri produttori e per gli stessi commercianti. Credo che questo provvedimento porterà importanti risultati di vendita e di immagine per la nostra città.”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo