Siracusa, il video del rapinatore che tenta la fuga dall’ufficio Postale di Belvedere

fuga-rapinatore-belvedere

Si sentono anche alcuni spari per aria di uno dei militari che lo intimava a fermarsi

Scene da film a Belvedere tra rapine, armi (seppur finte), giubbotti antiproiettile e tanti carabinieri dopo il più classico degli inseguimenti a piedi. Si sentono anche alcuni spari per aria di uno dei militari che lo intimava a fermarsi.

L’uomo, barricato all’interno dell’ufficio postale, ha accettato di liberare uno degli ostaggi che aveva accusato un malore. Per consegnarlo ai sanitari, lo ha fatto sedere su una delle sedie con le rotelle in uso agli impiegati e lo ha, letteralmente, calciato fuori, prima di scappare da una via secondaria. Ecco il video del rapinatore che tenta la fuga dall’ufficio Postale di Belvedere, inseguito dai Carabinieri che lo hanno fermato e portato in Caserma. L’arrestato è Angelo Latella, 33enne di origini calabresi. L’uomo, prima di darsi alla fuga era riuscito a mettersi in tasca poco più di 12 mila euro. Refurtiva recuperata dai Carabinieri e riconsegnata all’ufficio postale


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo