Solarino, approvata dal Consiglio comunale l’adesione all’associazione dei Comuni virtuosi

solarino

Ha avuto luogo ieri sera la seconda seduta del Consiglio comunale, durante la quale tutti gli organi consiliari si sono costituiti ufficialmente. Sono stati indicati, infatti, i nomi dei consiglieri che costituiranno tutte le commissioni a supporto del Consiglio comunale. Ultimo punto all’ordine del giorno la proposta di adesione all’associazione nazionale dei Comuni virtuosi. Già a febbraio l’amministrazione Scorpo aveva inoltrato richiesta di adesione all’associazione che valutati i titoli di buone prassi amministrative, così come previsto dallo statuto, ha tuttavia lasciato in sospeso la richiesta di adesione vista l’imminente tornata elettorale.

A seguito del risultato elettorale che ha visto riconfermato il sindaco Scorpo, il direttivo dell’ associazione dei “Comuni Virtuosi” ha dato il proprio parere favorevole alla richiesta di adesione. “Far parte dei 100 comuni virtuosi d’Italia, è un risultato che inorgoglisce l’intera comunità solarinese e che ci permetterà di confrontarci con altre realtà che hanno intrapreso il percorso di virtuosismo già da molti anni” ha affermato Scorpo.

L’adesione all’associazione e l’approvazione dello statuto sono stati votati all’unanimità dal Consiglio comunale.

Presentati, infine, inoltre al Consiglio, le deleghe assegnate agli assessori nonché i due esperti di fiducia nominati dal sindaco a titolo gratuito: Giuseppe Carpinteri, che si occuperà di randagismo e tutela degli animali, e Sebastiano Montalto che collaborerà con il primo cittadino in materia di pratiche virtuose, sport, turismo e spettacolo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo