Strafloridia, presentata la gara podistica che si correrà domenica

In una conferenza stampa nell’aula consiliare del comune di Floridia, si è alzato il sipario sulla 1^ edizione della “Strafloridia”, corsa podistica su strada inserita nel calendario nazionale Fidal (Bronze Label) e valida come 9ª prova del Grand Prix Sicilia di Corsa Senior Master

strafloridia2

In una conferenza stampa nell’aula consiliare del comune di Floridia, si è alzato il sipario sulla 1^ edizione della “Strafloridia”, corsa podistica su strada inserita nel calendario nazionale Fidal (Bronze Label) e valida come 9ª prova del Grand Prix Sicilia di Corsa Senior Master. Domenica, dalle ore 10 in viale Pietro Nenni, lo speaker Gian Paolo Montineri darà l’avvio alla gara, mentre ieri i vertici organizzatori della Floridia Running e quelli della federazione hanno presentato una manifestazione sportiva che coinvolgerà circa 500 atleti, uomini e donne nelle diverse categorie, provenienti da tutta Italia.

A fare gli onori di casa il sindaco di Floridia, Gianni Limoli, che ha sottolineato come l’amministrazione stia lavorando per regalare ai suoi cittadini strutture sportive all’avanguardia. Al suo fianco, l’assessore allo Sport, Davide Gozzo: “Nel 2014 – ha detto -, da presidente della Pro Loco organizzai una corsa podistica a Floridia. Il sogno era quello di creare una società che potesse organizzare degli eventi simili, importanti sia dal punto di vista sportivo che di accoglienza. Il turismo sportivo, infatti, muove centinaia di persone che portano sviluppo all’interno della società, oltre a fare attività sana. Sono felice che dopo tre anni la Floridia Running abbia organizzato una gara del genere, e sono convinto possa essere il trampolino per organizzare qualcosa di più importante“.

Nel suo intervento, il presidente della Floridia Running, Antonino Scalora, ha ripercorso le tappe per l’organizzazione della gara: “Lo scorso anno il comitato regionale della Fidal ci ha dato la possibilità di organizzare uno degli eventi del Grand Prix Regionale, una gara nazionale sulla distanza dei 10 km etichettata come Bronze Label. Questa è la 1° Strafloridia, un mix di sport, aggregazione e accoglienza. Fra gli atleti che correranno mi piace ricordare Giusy La Loggia, accompagnata dal cavaliere Vito Massimo Catania. Al momento, le anticipazioni e i numerosissimi contatti ricevuti, ci spronano ad andare avanti. L’appuntamento è a domenica“.

Ad arricchire la conferenza gli interventi dei sub-commissari Fidal Sicilia, Paolo Gozzo e Davide Bandieramonte, quello del presidente del comitato provinciale Fidal, Antonio Siracusa, e del delegato del Coni, Emanuele Schiavo. “Complimenti alla Floridia Running – ha detto Paolo Gozzo – per l’organizzazione della gara, e a tutte le società che parteciperanno. Alla Floridia Running, adesso, chiedo due cose: pensare in grande, con una manifestazione di livello superiore che possa portare ulteriore crescita, e poi pensare a far gareggiare anche i bambini. La correttezza e la lealtà, nel mondo dello sport, sono fondamentali. Se le cose si fanno in maniera ferma e corretta, vanno bene sempre. In bocca al lupo a tutti per la gara“.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo