Tennistavolo, sabato derby tra Città di Siracusa e Vigaro

L'altra formazione aretusea, il Vigaro Siracusa A, composto da Manuel Moncada, Francesco impallomeni, Fabio Amenta e Gianluca Petrolito, si dovrà recare a Messina per sfidare la Pongistica in un incontro dall’esito incerto

vigaro-siracusa-b-da-sinistra-mollica-romano-gamuzza-petrescu-iacono Vigaro Siracusa B. Da sinistra: Mollica, Romano, Gamuzza

Sabato si disputerà l’ultimo turno del girone di andata in serie B1 maschile di tennistavolo. Il Città di Siracusa, capolista indiscussa del campionato, sfiderà alle ore 17, nella palestra dell’Istituto Professionale per l’Agricoltura di Via Elorina, il Vigaro Siracusa B, reduce, nel recupero della sesta giornata, dalla vittoria sofferta, ma meritata, per 5-4, sullo Sportenjoy Rosanero.

Grazie a questo successo, la squadra del presidente Giuseppe Gamuzza è riuscita a risalire in classifica allontanandosi dalla zona retrocessione. Il Città di Siracusa farà scendere in campo Salvo Ganci, Riccardo Lo Presti e Gianluca Puglisi.

Il Vigaro Siracusa B si presenterà anch’esso con la formazione tipo: Alexandru Petrescu, Francesco Mollica, Giuseppe Gamuzza e Daniele Romano. Il Vigaro Siracusa A, composto da Manuel Moncada, Francesco impallomeni, Fabio Amenta e Gianluca Petrolito, si dovrà recare a Messina per sfidare la Pongistica in un incontro dall’esito incerto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo