Tombini saltati e lunghe code in strada: a Siracusa è allerta traffico

A causa di una pioggia intensa sono saltati alcuni tombini in alcune arterie principali. Un disagio che ha causato lunghe code sia nella zona nord, sia in quella sud della città

cartello-teracati

È bastata un’ora di pioggia intensa per mandare ko la viabilità cittadina. Questa mattina Siracusa si è svegliata sotto un copioso temporale che dalle 6.30 circa si è abbattuto sulla città creando i soliti disagi. Strade allagate, tombini saltati e traffico andato totalmente nel caos in buona parte della città.

Lunghe code si sono infatti registrate sia in zona sud (via Elorina e viale Paolo Orsi), sia nella zona alta (Pizzuta, Scala Greca). Strade trasformate in veri e propri fiumi e che – come è possibile vedere dalla foto – hanno trascinato con se qualunque cosa, dai mastelli della differenziata, all’insegna mobile di un benzinaio.

Ma se nel primo caso si tratta di un fenomeno giornaliero che si acuisce a causa del maltempo, più singolare quanto avvenuto nella parte alta della città. Il lungo serpentone di auto si è creato per l’esplosione del solito tombino all’altezza della tomba di Archimede che ha visto finirci dento un’Ape, rimanendo incastrata.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo