Truffa per oltre 4 milioni di euro a investitori di Ragusa, Siracusa e Catania

Sono finiti in manette la scorsa mattina, arrestati dai militari del Comando Provinciale Guardia di Finanza di Ragusa tre persone, la quarta persona è ricercata

GUARDIA DI FINANZA CONTROLLO DOCUMENTI CONTABILI ISPEZIONE FISCALE

Avevano organizzato una truffa del valore di oltre quattro milioni di euro approfittando della fiducia di ignari investitori delle province di Ragusa, Siracusa e Catania che continuavano ad affidargli i loro risparmi.

Sono finiti in manette la scorsa mattina, arrestati dai militari del Comando Provinciale Guardia di Finanza di Ragusa tre persone, un imprenditore, P.M., e due promotori finanziari, C.G. e G.G.. Una quarta persona, l’imprenditore F.G., è allo stato ricercata, in quanto da mesi trasferitasi all’estero.

Nella mattinata odierna, alle 10,30, nella Sala Polifunzionale del Comando Provinciale di Ragusa, in Piazza Libertà n. 6, si terrà una conferenza stampa per illustrare i dettagli dell’operazione, alla presenza del Sostituto Procuratore della Repubblica, Andrea Sodani.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo