fbpx

Bollo auto, al via procedura esenzione per i redditi più bassi

200 Mila Euro Per Ricucire Il Gap Tra Diversità Etniche

“La comunicazione di questo finanziamento premia la scelta che come amministrazione ci siamo data di intercettare tutti i canali utili a portare in ambito locale fondi e risorse a favore del territorio”.
Lo dichiara il sindaco, Roberto Visentin, dopo la notizia del totale co-finanziamento da parte del Dipartimento per le Libertà Civili ed Immigrazione, del progetto “Network locale per la valorizzazione delle diversità culturali” che era stato presentato in estate.

Il progetto, dell’ammontare complessivo di 200.000 euro, rientra nell’ambito del Fondo UNRRA del 2008 ed ha come obiettivo interventi rivolti all’integrazione degli immigrati nel contesto sociale in cui vivono.

“Il nostro obiettivo – dichiara l’assessore alle Politiche Sociali Salvatore Castagninoè quello di mettere in campo iniziative finalizzate alla prevenzione di situazioni e comportamenti a rischio di devianza, abbandono e degrado sociale che potrebbero incidere sul livello di coesione sociale generando incertezze e perdita di sicurezza nei cittadini, soprattutto in quelli appartenenti alle fasce più deboli, maggiormente esposte alle tensioni derivanti dal mancato inserimento dello straniero nel tessuto sociale”.

L’articolazione del progetto prevede attività di integrazione culturale e linguistica, formazione professionale ed avviamento al lavoro, sostegno socio assistenziale.
Il Dipartimento ha comunicato che è in corso di accreditamento una prima tranche del finanziamento, pari a 94.743 euro; la seconda, per la rimanente somma, circa 24.000, sarà accreditata successivamente. L’intervento finanziario del Comune di Siracusa è pari invece a 80.580 euro.

“Ma è un intervento – conclude l’assessore Castagnino – in termini di risorse umane e strumentali: studieremo insieme agli uffici quale personale dell’Ente mettere a disposizione per l’attuazione del progetto, così come individueremo i beni necessari per la sua piena operatività”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo