In tendenza

A Siracusa la celebrazione del 25esimo anniversario dalla costituzione del Distretto Lions Sicilia: si presenta il manifesto “Un mare da amare”

Il progetto, studiato dalla commissione Ambiente dei Lions e redatto in collaborazione con la Guardia Costiera, si prefigge di diffondere la cultura del mare e della sua fruibilità nel rispetto di alcune regole essenziali per proteggere questa preziosa risorsa

Oggi 13 aprile nella sede dell’Hotel Ortea Palace in Ortigia, in occasione della celebrazione del 25° anniversario dalla costituzione del Distretto Lions Sicilia, è stato presentato dal Governatore del Distretto Franco Cirillo il manifesto “Un Mare da Amare“.

Il progetto, studiato dalla commissione Ambiente dei Lions e redatto in collaborazione con la Guardia Costiera, si prefigge di diffondere la cultura del mare e della sua fruibilità nel rispetto di alcune regole essenziali per proteggere questa preziosa risorsa.

I Lions hanno realizzato un manifesto che contiene le regole fondamentali per poter navigare in sicurezza, nel rispetto dell’ambiente e nel contempo fornire le opportune informazioni sulla pericolosità degli oggetti inquinanti purtroppo immessi in mare.

Presenti alla cerimonia il Sindaco di Siracusa Francesco Italia, il vice sindaco di Priolo, Maria Grazia Pulvirenti, il Direttore Marittimo della Sicilia Orientale Amm. Giancarlo Russo, il Comandante della Capitaneria di Porto di Siracusa CV Sergio Lo Presti, i Presidenti dei principali Circoli Nautici del siracusano.

Il manifesto è stato consegnato ai Presidenti delle 10 Circoscrizioni territoriali che rappresentano il Distretto Lions in Sicilia e che lo faranno pervenire a tutti i Circoli Nautici della Sicilia.
Il Governatore Franco Cirillo ha commentato: “Ritengo che i Lions Siciliani abbiano fatto un ottimo lavoro. Far sì che tutti i Circoli nautici possano esporre questo manifesto vorrà dire coinvolgere migliaia di diportisti affinché essi stessi diventino tutori del mare. Ci tengo a ringraziare i rispettivi Direttori del Compartimento Marittimo della Sicilia Orientale e Occidentale che hanno condiviso e autorizzato questa in imitativa. Sono orgoglioso di annunciare che sulla scorta di questa esperienza siciliana i Lions di tutta Italia adotteranno il nostro modello nelle rispettive città rivierasche”.

Il sindaco, Francesco Italia, ha evidenziato le affinità tra la mission dei Lions e Siracusa che dal ‘95 è “Città per la pace e per i diritti umani”. “È importante – ha proseguito il sindaco Italia – ricordarlo in questa delicata fase della Storia. L’Amministrazione è da sempre aperta alle proposte dei club service e così è stato varie volte con i Lions. Ci saranno altre occasioni in futuro per collaborare nell’interesse di Siracusa e dei siracusani”.

Alla cerimonia del 25° anniversario parteciperanno tutti i Governatori che si sono succeduti alla guida del Distretto. Ad essi è stata consegnata una targa a ricordo nonché un volume che ricorda questi 25 anni. Infatti era l’anno 1996 quando la Sicilia ebbe riconosciuto il ruolo di Distretto autonomo rispetto al grande Distretto dell’Italia Meridionale (Campania Calabria, Basilicata e Sicilia).

Il primo Governatore fu il Prof. Gaetano Bellomo, ricordato con una targa che verrà affissa, grazie alla sensibilità del Direttore Generale della ASP 8 Dr. Salvatore Lucio Ficarra, nel reparto di Pediatria dell’Ospedale ove il Prof. Bellomo fu Primario per molti anni.

E’ stato ricordato anche il Governatore Sebastiano Di Pietro da Priolo Gargallo ove ricoprì anche la carica di Sindaco. Per lui ha ritirato la targa commemorativa il vice sindaco di Priolo Pulvirenti, targa che verrà affissa all’interno del palazzo di città. Un ricordo anche per l’Ammiraglio Rosario D’Onofrio da Augusta per il quale il nostro Governatore Franco Cirillo ha dedicato un pensiero particolare. La cerimonia introdotta dal sindaco di Siracusa Francesco Italia vedrà la presenza del Presidente del Multidistretto Italy Mariella Sciammetta, alla presenza di tutti i Presidenti di Circoscrizione e di Zona di tutta la Sicilia.

Al termine della manifestazione una delegazione guidata dal Governatore Dott. Francesco Cirillo si è recata a Noto ove avverrà la intitolazione dell’Archivio Storico Lions al suo fondatore recentemente scomparso, Corrado Coletta.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo