In tendenza

A Siracusa la prima “Bibliocasetta” al Monumento ai Caduti

Si può prendere un libro e lasciarne un altro, leggere un libro e rimetterlo nella bibliocasetta o ancora donare dei libri

Oggi, domenica 26 settembre, è arrivata a Siracusa la prima “Bibliocasetta”, posta all’ingresso del Monumento ai Caduti in viale Tunisi; si tratta di una piccola libreria gratuita costruita dai volontari di Nuova Acropoli che contiene libri di vario genere messi a disposizione di tutti.

In presenza di molti cittadini e dell’assessore alla Cultura di Siracusa Fabio Granata, i volontari hanno inaugurato la Bibliocasetta, creando così uno spazio di condivisione per l’incremento della lettura, in particolar modo dei libri stampati.

L’iniziativa, ideata dall’associazione “Little Free Library” negli USA nel 2009, è già molto diffusa a livello internazionale e Nuova Acropoli, associazione di filosofia, cultura e volontariato molto attiva a Siracusa da 44 anni ha voluto dare il via al “book sharing”, lo scambio gratuito di libri, anche nella città aretusea.

Il funzionamento della bibliocasetta è molto semplice: si può prendere un libro e lasciarne un altro, leggere un libro e rimetterlo nella bibliocasetta o ancora donare dei libri. In occasione dell’inaugurazione vari cittadini hanno già portato e preso dei libri, mostrando entusiasmo per l’iniziativa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo