In tendenza

Accordo tra il sindaco di Rosolini e le farmacie cittadine: 2 mascherine Ffp2 costeranno un euro

Le mascherine, quindi, avranno un prezzo calmierato inferiore a quello stabilito dal Governo nazionale

In tempi di pandemia con pochi soldi che circolano e tante famiglie in difficoltà economiche, il sindaco di Rosolini, Giovanni Spadola, ha pensato bene di chiudere un accordo con le sei farmacie della città. Tutto questo per gli effetti devastanti del coronavirus, che pure a Rosolini, continua ad infettare.

Così il primo cittadino è riuscito a strappare un accordo  economico ai farmacisti per la vendita delle mascherine Ffp2 a prezzi calmierati, al di sotto di quanto ha stabilito il governo nazionale. A Rosolini comprare due Ffp2 costerà soltanto un euro. Significa 50 centesimi a mascherina.

Anche in questa occasione dico grazie ai titolari delle farmacie per la loro straordinaria sensibilità che venderanno le mascherine Ffp2, quelle che danno maggiore protezione, al costo – afferma Spadola – Anche questo è un atto di generosità nei confronti della città che sta vivendo a casa della pandemia, uno dei momenti più tragici della sua storia. Il dispositivo di protezione è un ottimo deterrente qualora la Regione decidesse la riapertura delle scuole in presenza. Ma la Ffp2 è importante che la indossino tutti, sia nei locali, negli uffici pubblici ed anche all’aperto. Si tratta di uno sforzo economico che la città saprà apprezzare”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo