All’auditorium comunale di Palazzolo Acreide appuntamento con Giuseppe Milici e Roberto Gervasi

“New York Tango”, spettacolo musicale tra tango argentino, colonne sonore e composizioni originali

Contenuto Promozionale

Saranno le sonorità del tango argentino le protagoniste del quarto appuntamento della stagione 2024 dell’Associazione culturale Mascagni di Palazzolo Acreide. Domenica l’Auditorium comunale di corso Vittorio Emanuele ospiterà alle 20 Giuseppe Milici e Roberto Gervasi in “New York Tango”, tra tango argentino, colonne sonore e composizioni originali. Il nuovo progetto musicale dell’armonicista siciliano Giuseppe Milici è un’incursione musicale coinvolgente, che deve la sua originalità all’inusuale unione del suono dell’armonica e della fisarmonica.

In programma per questa serata di musica ci saranno brani quali “Libertango” di Astor Piazzolla, e poi brani noti tratti da film come “Nuovo Cinema Paradiso” di Ennio Morricone, e celebri colonne sonore come “New York New York”, “Singin’ in the rain”, “The shadow of your smile”. Il concerto prevede anche un paio di brani tratti da colonne sonore composte dallo stesso Milici.

Giuseppe Milici virtuoso di armonica cromatica ha suonato come solista in alcuni programmi televisivi, come Serata d’onore, Fantastico, diverse edizioni de il Festival di Sanremo, I Fatti vostri e molti altri. Si è esibito in USA, Grecia, Olanda, Svizzera, Marocco, Australia, Inghilterra e ha molte collaborazioni dal vivo ed in studio con artisti come Giancarlo Giannini, Gino Paoli, Gigi D’Alessio, Lina Sastri, Antonella Ruggiero, Amii Stewart, Fabio Concato, Gianni Morandi, Beppe Vessicchio.

Roberto Gervasi si è esibito come leader di diverse formazioni in Francia, Stati Uniti, India, Finlandia, Malta, Croazia, Tunisia, Danimarca e Portogallo. Con il comico Angelo Duro ha portato in scena in tutta Italia uno spettacolo di swing anni 50.

Appuntamento dunque per domenica sera per un concerto originale e coinvolgente.

Per conoscere la programmazione della stagione basta collegarsi al sito https://www.associazionemascagni.it/.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni