In tendenza

Amministrative a Rosolini, Incatasciato all’avvocato Gennaro: “saliamo sul palco insieme”

Il candidato sindaco di Rosolini Pippo Incatasciato, risponde così alla proposta dell'avvocato Pinello Gennaro dopo il ritiro della sua candidatura a sindaco

“Mi rivolgo a tutti i cittadini e mi rivolgo all’amico Pinello Gennaro che ha ritirato la sua candidatura a sindaco della città. Un gesto importante che ha attirato l’attenzione della città e scosso anche le coscienze. Mi rivolgo a lui che ha parlato la stessa lingua del progetto Piazza Civica, nei rispettivi errori e contrapposizioni, anche sul piano della visione amministrativa, ma con un unico comune denominatore che si chiama lotta alla politica del malaffare. Individuo solo in pochi, come etica ed equità territoriale, la volontà di servire la città senza interessi. E allora saliamo su quel palco insieme con un progetto di onestà e competenza e diamo un’alternativa a quei cittadini che non vogliono farsi rappresentare dalla politica degli affari. Perché li abbiamo scoperti, tutti i cittadini hanno scoperto le loro trame e sono stanchi dei calcoli probabilistici, delle alleanze per vincere a primo turno”. Il candidato sindaco di Rosolini Pippo Incatasciato, risponde così alla proposta dell’avvocato Pinello Gennaro dopo il ritiro della sua candidatura a sindaco.

E lancia la sua proposta a Etica e Equità: “A loro, forze sane della città, chiedo la disponibilità, sul piano politico, a unirsi per servire la città e non servirsi della città. Chiedo la loro disponibilità per confluire su un progetto civico, insieme, lontani dagli inciuci di destra e di sinistra. Anche Etica è stato sfiduciata dai soliti noti, guarda caso da parte di coloro che hanno ordito la sfiducia all’amministrazione del cambiamento per scegliere oggi il progetto di coloro che sono corresponsabili del fallimento della nostra città. Uniamoci – conclude – ed evitiamo il disastro. Facciamolo per i cittadini, facciamolo per la nostra città”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo