fbpx

Ancora casi di positività al covid tra il personale sanitario dell’ospedale Umberto I di Siracusa

Dopo gli 8 tra operatori sanitari e pazienti al reparto di ginecologia e ostetricia, adesso il coronavirus ha colpito anche un infermiere in radiologia e due operatori sanitari

Ancora casi di positività al covid tra il personale sanitario dell’ospedale Umberto I di Siracusa. Dopo gli 8 tra operatori sanitari e pazienti al reparto di ginecologia e ostetricia (tutti in isolamento e asintomatici), adesso il virus ha colpito anche un infermiere in radiologia e due operatori sanitari (pare un medico e un infermiere) di rianimazione.

Mentre continua l’attività di tracciamento dei contatti avviata la scorsa settimana dopo il caso all’ospedale di Siracusa della donna incinta risultata positiva al Covid 19 (al secondo tampone a distanza di una settimana dai primi che erano risultati tutti negativi), l’azienda ospedaliera ha avviato uno screening su tutto il personale con tamponi a tappeto.

Si è proceduto nuovamente alla disinfezione dei reparti interessati, all’esecuzione dei tamponi e alla comunicazione al Dipartimento di prevenzione dei positivi già dimessi nei giorni scorsi che li segue pedissequamente secondo i protocolli vigenti.

È sempre bene ricordare a tutti i cittadini di osservare le norme di prevenzione a garanzia di sé stessi e di altri avvisando per i casi a rischio il proprio medico o il Dipartimento di prevenzione e cercando di limitare il più possibile visite e “accompagnamenti” in ospedale, necessario solo per chi ha bisogno di cure.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo