In tendenza

Ancora ciak a Noto, si gira il sequel di “Time is up” con Bella Thorne e Benjamin Mascolo

Dopo "Stranizzi d'amuri" con Peppe Fiorello, la città Barocca protagonista nel film della regista Elisa Amoruso

A Noto è ancora tempo di cinema, così dopo aver quasi consegnato alle sale Cyrano, il film di Joe Wright, la Noto Film Commission è impegnata nel sostegno e nella collaborazione con altre due produzioni. Se “Stranizzi d’amuri”, il film di Peppe Fiorello, è già in corso di realizzazione a Ferla, a Noto nel frattempo sono cominciate le riprese del sequel di “Time is up”, il film della regista Elisa Amoroso, in questi giorni nelle sale e presentato anch’esso al Festival del Cinema di Roma.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo