In tendenza

Ancora una giornata infuocata per Siracusa e provincia: si supereranno i 42°

Catania e Siracusa saranno ancora le città più torride, con picchi nelle ore centrali della giornata. Resta alta l'allerta incendi, che stanno devastando tutta la Sicilia

Il grande caldo attanaglia l’Italia meridionale, il termometro ha già superato in Sicilia i 43°C tra Siracusano e Catanese e il caldo intenso ha alimentato una serie di incendi che hanno interessato l’intera regione, con diverse famiglie costrette a lasciare le proprie abitazioni.

Sono attese ancora temperature elevate e il caldo sempre intenso, oggi, con punte massime dai 38 ai 42 gradi soprattutto nelle zone interne. Catania e Siracusa saranno ancora le città più torride, con picchi nelle ore centrali della giornata. Resta alta l’allerta incendi, che stanno devastando tutta la Sicilia.

Le previsioni meteo indicano che anche nei prossimi giorni si proseguirà così sulle regioni meridionali, con una lieve e parziale tregua per lunedì e un ritorno al caldo torrido martedì fino al 6 agosto, quando l’ondata di calore in atto dovrebbe mollare leggermente la presa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo